Pizzicata in un parcheggio vicino a Monaco di Baviera, monta cerchi evidentemente sperimentali e, davanti, nasconde la griglia "Panamericana"

La Mercedes Classe A per chi ha voglia di strafare è quasi pronta: verrà svelata in via ufficiale a fine anno. Gli appassionati impazienti di scoprirne tutte le caratteristiche estetiche e tecniche sono tantissimi anche in Italia, anche il gioco d'eccitazione, per la maggior parte di loro, resterà esclusivamente platonico. Il perché è presto detto: al di là del prezzo, che difficilmente sarà lontano da quota 45.000 euro, la A45 AMG con i suoi (circa) 400 CV è  colpita dal superbollo e dall'Ecotassa. Per fortuna, in Mercedes si sono inventati la via di mezzo, cioè la A35 AMG.

Respira come le grandi

Tornando alla A45, quella che vedete in queste foto è stata sorpresa da un lettore di Motor1 in un parcheggio vicino a Monaco di Baviera. Segni particolari? Nascosti. Però qualcosa si può intuire, e non è poco: la griglia anteriore sembrerebbe infatti la stessa, definita Panamericana.

Fotogallery: Nuova Mercedes-AMG A45 foto spia da vicino

Cerchi provvisori

Ciò che quasi certamente cambierà è il design dei cerchi in lega, mentre troveranno conferma i quattro grandi scarichi che sbucano da sotto il paraurti posteriore, se non altro per differenziare la 45 dalla 35, che invece di uscite ne ha due.

2019 Mercedes-AMG A45 foto spia del lettore Motor1.com

Lo spoiler posteriore? La sua presenza sul modello definitivo è praticamente una certezza, ma non con questa forma e dimensione: sarà più grande e minaccioso. 

Potenza a scelta

Quello che state per leggere non è ufficiale: la fonte sono le classiche voci di corridoio, che però vi riportiamo. La nuova A45 verrà proposta in due livelli di potenza, 385 CV e 415 CV circa, quest'ultima concepita per andare a togliere il primato (almeno fino a che non arriverà la controreplica) della hothatch più potente all'Audi RS3, che però monta un 2.5.

Quasi sicura, infine, la presenza del cambio automatico a doppia frizione e sette marce e della trazione integrale 4Matic messa a punto per divertire... 

Un grazie speciale a Santiago per averci mandato le foto!