Con 600 CV e linee "tutto muscoli", la versione piccante della Q8 è una supersportiva con 5 posti per tutti i giorni

Motore Ferrari, 580 CV e ‘0-100’ in 4,1 secondi: con queste premesse si capisce perché ad oggi la Maserati Levante Trofeo è fra i SUV ad altissime prestazioni più entusiasmanti sul mercato.

Dal 2020 però sarà costretta a sgomitare con alcune rivali, a partire dall’Audi RS Q8, che in questo periodo sta ultimando i test di sviluppo in vista dell’esordio, fissato quasi sicuramente entro la fine dell'anno: è noto infatti che verranno presentate sei Audi RS prima del 31 dicembre. Il SUV tedesco in ogni caso ha ben poco da nascondere, perché la nostra ricostruzione grafica mostra quale sarà il suo aspetto.

2020 Audi RS Q8 Motor1 rendering

A ispirarla è la RS 6 Avant

Ad ispirare la RS Q8 sarà la nuova generazione della RS 6 Avant, che ci ha fatto capire quale sarà la cifra stilistica di tutte le “erreesse” di grandi dimensioni. Anche il SUV quindi avrà un fascione più elaborato e con linee movimentate, in cui spiccano le grandi prese d’aria ed i fregi a contrasto, ma a dare un tocco racing all'insieme contribuisce inoltre l'inedito baffo nella parte bassa.

2020 Audi RS Q8 Motor1 rendering

Non mancherà nemmeno la fessura al di sopra della mascherina, un dettaglio di stile comune a tutti i modelli preparati dalla divisione Audi Sport. Nella vista laterale spiccano le enormi ruote e le generose minigonne, che fanno risaltare le scalfitture in prossimità dei passaruota, mentre al posteriore dobbiamo attenderci i due scarichi ovali tipici della RS e un'ala maggiorata.

Le rivali non mancano

La RS 6 Avant ci ha fatto capire inoltre di quale motore e tecnologie sarà dotata la RS Q8: avrà il V8 4.0 da 600 CV, abbinato ad un sistema ibrido leggero per tagliare i consumi. Le prestazioni si annunciano entusiasmanti, al pari della Levante Trofeo, nonostante il peso di oltre 2000 chili, ma le ruote posteriori sterzanti e le barre antirollio attive regaleranno a questo "missile" una insospettabile maneggevolezza.

Del resto il SUV di Ingolstadt deve affilare le armi per quando arriveranno le versioni “tutto pepe” delle BMW X5 e X6 e Mercedes GLE e GLE Coupé, anch’esse con circa 600 CV di potenza.

Fotogallery: Audi RS Q8 Motor1 rendering