La presentazione ufficiale si avvicina e questo è il probabile aspetto definitivo del SUV americano

Consideratelo uno scoop, perché siamo sicuri al 99% che questo sarà l'aspetto della prossima Jeep Grand Cherokee. Sicuri al 99%? È un'affermazione audace, ma crediamo che i lettori ormai si fidino abbastanza da non considerarla proprio una "sparata", anche perché ci sono molti validi argomenti che ci spingono ad essere così ottimisti.

Per cominciare, abbiamo avuto alcune foto spia, sia dell'esterno che dell'interno, su cui lavorare, in cui le coperture sono state spostate quanto basta per consentirci uno sguardo più approfondito e su queste ci siamo basati per creare una prima serie di rendering di Grand Cherokee 2022 verso la fine di agosto.

Buoni esempi e informazioni attendibili

Certo, ai tempi c'erano ancora alcuni dettagli incerti, motivo per cui abbiamo prudentemente affermato che la versione di produzione avrebbe potuto verosimilmente assomigliare ai rendering. Nel frattempo abbiamo visto il concept Jeep Grand Wagoneer, che ci ha fornito ulteriori indizi sulla direzione presa dal design di Jeep e sulla bontà delle nostre idee.

Fotogallery: Jeep Grand Cherokee, il rendering della prossima generazione

Ancora più importanti però sono risultate le "dritte" avute di recente da alcune fonti attendibili che hanno offerto nuove informazioni sul prossimo SUV americano. Le informazioni hanno dipinto un'immagine molto chiara per noi, che ci ha portati a definire i rendering qui sotto, che potete confrontare a occhio con i precedenti, pubblicati più in basso. Ecco, in definitiva, perché ci sentiamo vicini al 99% al risultato finale.

Ritocchi alle proporzioni

Come si può vedere, il nuovo Grand Cherokee ha una forte somiglianza con il già citato Grand Wagoneer concept. Le prese d'aria ai lati dei paraurti sono più piccole, ma alloggeranno le luci diurne a LED orizzontali nella parte superiore. Inoltre, la griglia non si immergerà nello scudo come ipotizzato in precedenza.

2022 Jeep Grand Cherokee Bianco Rendering Posteriore

I fanali posteriori sono sottili e posizionati in alto ma non a tutta larghezza. Lo scudo posteriore, tuttavia, sarà molto simile al Grand Wagoneer e con scarichi trapezoidali prominenti.

Lussuosa in ogni caso

Spostandoci all'interno, le foto spia ci hanno già dato un buon colpo d'occhio. I nostri grafici hanno utilizzato queste foto insieme alle informazioni delle nostre fonti per completare il rendering con finiture in legno sul cruscotto e sui pannelli delle porte. Tutto sommato, il prossimo Grand Cherokee dovrebbe offrire un ambiente molto elegante.

2022 Jeep Grand Cherokee Interior Rendering

Se vi state chiedendo in cosa consista il restante 1% di incertezza, qualche possibilità di errore è sempre in agguato e poiché questi rendering non sono ufficiali, non possiamo pretendere di definirli perfetti con assoluta sicurezza. Tuttavia, sospettiamo che il modello possa essere svelato entro la fine di quest'anno o all'inizio del prossimo. A quel punto, vedremo se le nostre conclusioni saranno confermate del tutto o se dovremo mangiarci le mani...

Fotogallery: Nuova Jeep Grand Cherokee, le foto spia degli interni

Fotogallery: Jeep Grand Cherokee 2022 Rendering

Fonte: Motor1