FCA investirà 2 miliardi di euro nello stabilimento di Tychy per produrre 3 nuovi modelli tra poco meno di 2 anni

Mentre l'accordo per la fusione con PSA prosegue senza intoppi, con il voto degli azionisti previsto per il 4 gennaio 2021, FCA sta per dare il via a grandi manovre per i propri impianti, al fine di dare vita a nuovi modelli.

Il Gruppo FCA annuncia nuovi investimenti in un progetto strategico nello stabilimento di Tychy. L'investimento riguarderà l'espansione e l'ammodernamento dello stabilimento di FCA Polonia e durerà diversi anni. L'obiettivo è quello di avviare nella seconda metà del 2022 la produzione in serie del primo di tre nuovi modelli di autovetture per i marchi del Gruppo. I preparativi sono già iniziati

Ecco cosa si legge in un comunicato stampa pubblicato dalla filiale polacca di FCA. Ma di quali modelli si parla?

SUV piccoli all'orizzonte

Le 3 auto che usciranno dalla rinnovata fabbrica di Tychy saranno marchiate Alfa Romeo, Jeep e Fiat, descritte come "modelli tecnologicamente avanzati basati su un nuovo concetto di mobilità". Indizi che lasciano presagire motorizzazioni (anche) elettriche, affiancate da powertrain benzina e diesel.

Modelli che condivideranno la linea produttiva e quindi anche il pianale, probabilmente a trazione anteriore e integrale e verosimilmente con carrozzeria SUV. Da Tychy potrebbe quindi arrivare il tanto chiacchierato SUV di segmento B di Alfa Romeo (dovrebbe chiamarsi Alfa Romeo Brennero), affiancato dalle eredi di Fiat 500X e Jeep Renegade

Probabilmente non si tratterà di un pianale sviluppato ex novo, ma del CMP di PSA, lo stesso utilizzato dalle varie Peugeot 208 e 2008, Opel Corsa e DS 3 Crossback, pronto ad ospitare sia classiche motorizzazioni benzina e diesel, sia unità 100% elettriche. Niente versioni elettrificate, sempre che effettivamente verrà utilizzato il pianale CMP.

Risorse importanti

Gli investimenti annunciati oggi sono la realizzazione della promessa di rafforzare le nostre attività in Polonia fatta da FCA due anni fa durante la presentazione del nostro business plan

Ha presentato così il piano per lo stabilimento di Tychy Pietro Gorlier, a capo di FCA per la regione Emea.

Investimenti in arrivo anche grazie a fondi pubblici da parte dell'amministrazione della di Katowice, zona economica speciale della Polonia.