C'è ancora spazio per auto cabrio sportive? Dalle parti di Stoccarda pensano di si e così la Mercedes SL è pronta a rinascere, questa volta grazie al lavoro di AMG, responsabile dello sviluppo della nuova 2+2 posti tedesca. Un'auto completamente rinnovata rispetto alla vecchia generazione e che, come sottolineato ancora una volta dalla foto pubblicata, avrà una plancia molto simile a quella delle nuove Classe S e Classe C.

Una nuova anticipazione in attesa della presentazione ufficiale, prevista per le 16.00 del 28 ottobre con un evento online, nel quale la nuova roadster della Stella si mostrerà senza più camuffature. Camuffature che cadono nell'ultimo video teaser prima del debutto, che mostra muso e coda della nuova SL mentre la cabrio tedesca sfreccia su strada.

Scoperta high tech

Strumentazione digitale di ordinanza e grosso monitor centrale touch da 11,9", sistemato in verticale, caratterizzano gli interni della Mercedes SL di nuova generazione, col volante a razze sdoppiate e comandi touch, tra i quali spiccano i selettori circolari per le modalità di guida e la taratura dell'assetto, a donare un aspetto decisamente tecnologico all'abitacolo.

Mercedes-AMG SL, le foto ufficiali degli interni
Mercedes SL, gli interni

Il monitor centrale sfoggia l'ormai classica grafica degli infotainment Mercedes, con l'MBUX a dargli vita tramite comandi vocali evoluti e un ricco paniere di funzionalità, tra le quali non mancheranno certo gli aggiornamenti Over the Air e la piena connettività, oltre naturalmente alla compatibilità con Android Auto e Apple CarPlay.

Ritorno alle origini

Con la nuova generazione la Mercedes SL tornerà al passato, abbandonando il tetto rigide retrattile in favore di una capote in tela, vista l'ultima volta sulla R129 prodotta tra il 1989 e il 2001. Una copertura più leggera e meno ingombrante, a coprire un abitacolo con impostazione 2+2 e il solito lusso Mercedes e la classica - e amplissima - possibilità di personalizzazione.

 

Ciò che più conta però, specialmente visto che si tratta di una vettura firmata AMG, è ciò che si trova sotto il cofano. Del quale però non sappiamo ancora nulla. Se infatti degli interni della nuova Mercedes SL conosciamo ormai ogni dettagli, per quanto riguarda i motori il riserbo è assoluto.

Mercedes-AMG SL, le foto spia senza veli
Mercedes SL, la foto spia

Rumors parlano della possibilità di scegliere tra unità a 6 e 8 cilindri, con la top di gamma mossa dallo stesso powertrain ibrido plug-in della sorella maggiore AMG GT 63 S E PERFORMANCE: 843 CV grazie al classico V8 biturbo di 4 litri da 639 CV e un elettrico, sistemato al posteriore, da 204 CV. Il tutto condito da una coppia monstre di 1.400 Nm.

Fotogallery: Mercedes-AMG SL, le foto spia senza veli