L’erede elettrica dell’Audi R8 prende forma. Secondo Autocar, la Casa tedesca ha grandi piani per la supercar a batteria, che potrebbe debuttare nel 2025 come vera e propria portabandiera di tutta la gamma.

La produzione avverrà nell’impianto di Bollinger Hofe, in Germania, dove viene costruita attualmente l’R8 con motore termico, che uscirà dai listini nel 2023 dopo il lancio di un’ultima versione da pista a trazione posteriore. Ma i rumors non finiscono qui.

Il destino è legato a Porsche

Stando alla testata inglese (che cita “fonti interne” al marchio), esistono due possibilità per la piattaforma della nuova R8. La prima ipotesi porta all’architettura SSP Sport che sarà alla base delle nuove generazioni di Porsche Taycan ed e-tron GT, mentre la seconda è rappresentata da una piattaforma inedita che darà vita alle future 718 Boxster e Cayman.

Audi R8 e-tron (2015)
Audi R8 e-tron (2015)

In ogni caso, la R8 del domani (ammesso che continui a mantenere questo nome) potrà contare su numerosi elementi realizzati a mano e su prestazioni ancora più impressionanti rispetto all’attuale e-tron GT RS. Ricordiamo che l’elettrica più potente della gamma Audi ha 645 CV e uno scatto 0-100 km/h di 3,3 secondi.

Inoltre, per la futura R8 Audi prevede un destino completamente diverso rispetto alla versione e-tron venduta nel 2015. La prima R8 elettrica di sempre fu prodotta in soli 100 esemplari a 1 milione di euro l'uno e aveva 450 km di autonomia (ciclo NEDC) e un'accelerazione 0-100 km/h di 3,9 secondi.

Futuro sempre più elettrificato

Se la nuova R8 sarà esclusivamente elettrica, la sua “cugina” manterrà il motore termico per un’altra generazione. Stiamo parlando della Lamborghini Huracan che dal 2024 potrebbe ricevere un nuovo powertrain ibrido plug-in.

Audi TT RS Heritage Edition
Audi TT RS Heritage Edition

E, sempre a proposito di sportive, Audi non dimentica la TT. Posizionata in un segmento completamente diverso rispetto alla R8 per prezzo, dimensioni e prestazioni, la sportiva compatta vivrà ancora a lungo. Sebastian Grams, il “boss” di Audi Sport, ha confermato ad Autocar che la Casa “ci sta lavorando”, lasciando intendere che ci sarà spazio per una nuova generazione.

Fotogallery: Audi R8 e-tron (2015)