Nei prossimi anni, Porsche aumenterà in modo importante la sua presenza elettrica. Oltre alla Taycan, tra il 2024 e il 2025 la gamma della Casa tedesca si allargherà con una Macan a batteria e con le declinazioni a emissioni zero di 718 Boxster e Cayman. Il modello più grande in assoluto, però, arriverà solo nel 2027 con un SUV di grandi dimensioni destinato a giocarsela con Bentley e Rolls-Royce.

Autocar ha svelato alcuni importanti dettagli di questa misteriosa Porsche, che potrebbe costare almeno 270.000 euro, ossia tre volte il prezzo base di una Cayenne.

Anticipa la tecnologia del domani

Il SUV è in fase di sviluppo col nome in codice “K1” sin dal 2020. Alla sua base ci sarà – molto probabilmente – un’evoluzione della piattaforma PPE (nata dagli sforzi condivisi di Porsche e Audi) che permetterà di ospitare powertrain di nuova generazione e tre file di sedili.

 

Infatti, stando ad Autocar il SUV potrebbe ricevere un’architettura da 920 Volt, con tempi di ricarica bassissimi e una batteria oltre i 100 kWh. Sempre la testata inglese afferma che l’autonomia potrebbe aggirarsi intorno ai 700 km e che i motori elettrici potrebbero ricevere un particolare sistema di raffreddamento a olio.

Inoltre, gli oltre 5 metri di lunghezza sarebbero “mitigati” dalle ruote posteriori sterzanti che ridurrebbero il raggio di sterzata in manovra, oltre a rendere la vettura più dinamica in curva.

Un look inedito

Che aspetto avrà questa nuova Porsche? Ci si può fare un’idea guardando il nostro render, che combina le forme di un’ammiraglia con quelle di un crossover, come dichiarato da Porsche stessa negli scorsi mesi.

Porsche SUV elettrico 7 posti, il render di Motor1.com

Porsche SUV elettrico 7 posti, il render di Motor1.com

Secondo le prime informazioni, il SUV avrà una linea aerodinamica, un cofano corto e un grande portellone. E non dovrebbero mancare delle modalità di guida specifiche per il modello, tra cui una pensata per l’off-road con sospensioni ad aria regolabili in altezza.

Come detto, comunque, prima di vedere dal vivo questa Porsche (forse la più grande mai prodotta dal marchio) ci sarà modo di scoprire tanti altri modelli. Oltre alle già citate Macan e 718 Boxster e Cayman, è attesa una Cayenne 100% elettrica nel 2026, che il ceo Oliver Blume definisce come “la nuova interpretazione sportiva di un SUV”.

Fotogallery: Porsche SUV elettrico 7 posti, il render di Motor1.com