La Fiat 600 continua a farsi vedere. Dopo i precedenti avvistamenti in Germania e a Roma, l’erede della 500X è stata fotografata in Liguria, a Lerici. Qui il crossover Fiat è stato paparazzato in quelle sembrano delle operazioni di posizionamento per uno spot televisivo o per un servizio fotografico.

Diversi testimoni, infatti, dicono di aver visto la 600 percorrere anche le strade della Liguria nell’entroterra e vicino al mare. Anche se non abbiamo la possibilità di confermare questi rumors, una cosa è certa: la Fiat è davvero vicina al debutto.

Il grigio per distinguersi

Stando ad alcune indiscrezioni, la presentazione ufficiale dovrebbe avvenire il 4 luglio, ma non saremmo stupiti di vedere la 600 già qualche giorno prima. Del resto, i numerosi “spoiler” delle scorse settimane ci hanno permesso di cogliere numerosi dettagli del modello.

Nelle nuove foto diffuse da Cochespias, la Fiat appare nella colorazione grigia (a differenza dell’arancione in Germania e del bianco a Roma), con profili dei finestrini, calotte degli specchietti e spoiler in nero lucido.

Fiat 600, le foto spia in Liguria

Fiat 600, le foto spia in Liguria

Le proporzioni sono molto simili all’attuale 500X, anche se il look del frontale sembra ispirarsi maggiormente alla 500 elettrica, coi fari LED “chiusi” parzialmente da un elemento del cofano. Inoltre, è possibile che le dimensioni sia leggermente aumentate sia in termini di lunghezza che di larghezza, pur mantenendo la 600 nel segmento B.

I possibili motori

Realizzata sulla piattaforma CMP della Jeep Avenger, la Fiat dovrebbe condividere numerose soluzioni con la “cugina” americana. In particolare, ci aspetta la presenza del 1.2 turbo a tre cilindri da 101 CV e del powertrain elettrico da 156 CV e autonomia vicina ai 400 km.

Fiat 600, le foto spia in Liguria

Fiat 600, le foto spia in Liguria

È possibile che la variante a batteria debutti in un secondo momento, mentre al lancio potrebbero essere proposte delle versioni mild hybrid ereditate dall’attuale 500X, come la 1.5 T4 da 131 CV e cambio automatico DCT a 7 rapporti.

Rispetto alla Jeep, la 600 - tra le novità 2023 più attese di Fiat - potrebbe avere un prezzo di listino un po’ più basso, con un attacco fissato a circa 23.000 euro per il modello a benzina.

Fotogallery: Fiat 600, le foto spia in Liguria