Con la nuova ZR-V ibrida e l'elettrica e:NY1 ormai in commercio e l'ultima generazione di CR-V, per la prima volta anche "alla spina", già ordinabile dall'autunno, Honda ha rafforzato il cuore della sua offerta e infatti le novità principali per il 2024 sembrano essere concentrate soprattutto su altri mercati come Cina e Stati Uniti.

I programmi della Casa parlano infatti di un ambizioso piano per ampliare la gamma elettrica con ben 10 modelli da lanciare entro il 2027, ma non è ancora stato indicato quali e quanti di questi arriveranno in Europa, le voci indicano come più probabile un SUV di taglia medio-compatta che affianchi gli ibridi. Inoltre, la recente concept Prelude alimenta l'attesa anche per una sportiva che però non dovrebbe essere a batteria.

Ecco quindi le novità Honda in arrivo nel 2024:

Honda Prelude

Iniziamo dall'ipotesi più affascinante: nel presentarla al Japan Mobility Show di Tokyo qualche settimana fa, Honda ha definito questa concept il "preludio" a un nuovo modello elettrificato, specificando poi che comunque non sarebbe stato elettrico ma ibrido.

Honda Prelude Concept al Japan Mobility Show

Honda Prelude Concept al Japan Mobility Show

Al di là dell'aspetto, della futura coupé Prelude, che prenderà il posto del modello classico uscito di scena nel 2021, si sa che conserverà la trazione anteriore, ma per adesso non ci sono altri particolari nemmeno sulla possibile origine del propulsore a benzina+elettrico. La versione definitiva potrebbe debuttare nel corso del 2024. 

Nome Honda Prelude
Carrozzeria Coupè
Motori benzina ibrido
Data di arrivo Seconda metà 2024
Prezzi -

Honda e:NS2

Il nome è provvisorio, riprende infatti quello di uno dei dei prototipi mostrati da Honda la scorsa primavera per presentare la nuova piattaforma e il nuovo brand elettrico con cui la Casa intende attaccare il mercato delle elettriche in Cina. In Europa, con l'arrivo della e:NY1, elettrica derivata da HR-V, la Casa ha approcciato il segmento dei SUV medio-compatti e ora dovrebbe essere pronta a passare al livello superiore.

Prototipo Honda E:NS2

Honda e:NS2 Prototype

Le forme sono simili a quelle dell'altra concept e:NP2, cosa che fa pensare in realtà a due modelli dallo spirito leggermente diverso, probabilmente SUV e SUV-Coupé ,anche se entrambi avevano forme più assimilabili al secondo tipo.

Nome Honda e:NS2 (provvisorio)
Carrozzeria SUV medio-compatto
Motori Elettrici
Data di arrivo Metà 2024
Prezzi da comunicare

Honda CR-V

La sesta generazione di Honda CR-V è stata introdotta lo scorso autunno con la novità del doppio powertrain ibrido che per la prima volta include anche una variante plug-in. Le dimensioni sono generose. La lunghezza tocca i 4,70 metri circa, la larghezza 1,86 e l'altezza 1,68, il passo è più lungo. Il bagagliaio va dai 587 a oltre 600 litri, e la più spaziosa è proprio la plug-in per la disposizione della batteria stessa

Honda ZR-V e Honda CR-V: ibridi full hybrid e plug-in

Honda CR-V 2024

Nel dettaglio, la versione e:HEV abbina un motore a benzina 2.0 a ciclo Atkinson a un elettrico per una potenza complessiva di 189 CV e 335 Nm di coppia, le batterie hanno 1,7 kWh di capacità. La versione ibrida plug-in con batteria da poco più di 17 kWh promettono circa 82 km di autonomia in modalità EV.

Nome Honda CR-V
Carrozzeria SUV
Motori benzina ibrido e ibrido plug-in
Data di arrivo Fine 2023-inizio 2024
Prezzi da 49.900 a 59.900 euro

Fotogallery: Le novità Honda per il 2024