Alfa Romeo Milano. Si chiamerà così il SUV piccolo del Biscione, in arrivo ad aprile 2024 con la presentazione ufficiale. Sarà lui l'ultimo modello - in ordine di tempo - a rappresentare la nuova vita "made in Stellantis" dei brand italiani controllati dal Gruppo nato dalla fusione tra FCA e PSA. Ad aprire le danze ci ha pensato la Fiat 600 e dopo di lei - a febbraio 2024 - arriverà la nuova Lancia Ypsilon.

A unirle ci pensa prima di tutto la piattaforma, quella CMP di origine PSA che già serve numerosi modelli del Gruppo, dalla Citroen C4 208 alla Peugeot 2008 passando per Opel Mokka e DS 3. Meccanica collaudata per tre auto chiamate a dare un boost importante ai loro marchi, sia per quanto riguarda l'immagine sia (soprattutto) per le vendite.

Una per tutto  

La strategia di Stellantis non è certo nuova nell'industria automotive: utilizzare la stessa piattaforma per più modelli, così da ottimizzare le economie di scala e riuscire a contenere il più possibile i costi. Volkswagen in questo ha fatto scuola con la MQB prima e la MEB poi, meccaniche in grado di servire modelli differenti in taglie e stili, come Polo e Passat. Giusto per fare un paio di esempi.

In un periodo storico come questo è fondamentale ridurre il più possibile i costi e la CMP (arrivata alla seconda generazione) casca a fagiolo. Anche perché trattasi di piattaforma definita "multienergia", capace quindi di ospitare senza problemi sia powertrain 100% elettrici sia classici termici, passando per benzina mild hybrid.

Alfa Romeo Milano (2024)

Alfa Romeo Milano, il nostro render

Così si ha la velocità di rispondere senza intoppi alle richieste del mercato: si vendono più elettriche? A loro verrà data priorità nelle linee di produzione. Il benzina continua a vendere? Stessa soluzione. Il tutto in varie fabbriche sparse per l'Europa.

Questione di passaporto

E l'Europa sarà la casa di Alfa Romeo Milano, Fiat 600 e Lancia Ypsilon. Per il B-SUV del Biscione sarà una prima volta storica: mai infatti un'Alfa è stata prodotta al di fuori degli italici confini. La fabbrica sarà quella di Tychy, dove attualmente vengono assemblate Fiat 500, Fiat 600, Lancia Ypsilon e Jeep Avenger. 

Nuova Lancia Ypsilon (2024), il render di Motor1.com

Lancia Ypsilon 2024, il nostro render

Sarà invece spagnolo il passaporto della nuova Lancia Ypsilon 2024, a prendere possesso delle linee dello stabilimento di Saragozza, casa di Opel Corsa-e, Crossland e Citroen C3 Aircross. Italiane all'estero per ragioni di bilancio. Con buona pace di Sergio Marchionne che nel 2013 aveva giurato che mai un'Alfa Romeo sarebbe stata prodotta fuori dall'Italia. "È possibile che lo sarà, ma con un altro amministratore delegato della Fiat, non con me". Aveva detto. Così è successo.

La strada giusta?

Come detto le economie parlano la lingua della condivisione e la strada intrapresa da Stellantis va in quella direzione. Ricapitolando: Citroen C4, Citroen C4 XDS 3, Fiat 600, Jeep AvengerOpel CorsaOpel Mokka, Peugeot 208 e Peugeot 2008 alle quali si aggiungeranno Alfa Romeo Milano e Lancia Ypsilon. Ben undici modelli con lunghezze comprese tra i 4,055 metri della 208 e i 4,6 della C4 X. Motori benzina, diesel, mild hybrid e 100% elettrici.

Fiat 600 La Prima

Fiat 600

Varietà di proposte che come detto è in grado di adattarsi al meglio al mercato, pagando però pegno sotto alcuni punti di vista. Trattandosi di una meccanica ormai con qualche anno sulle spalle - ha debuttato nel 2018 - manca di tecnologie più moderne come gli aggiornamenti OTA (Over the Air) per la parte relativa a gestione batterie, motore e sistemi di assistenza alla guida. E il suo essere multienergia non permette di avere un pavimento perfettamente piatto, con buona pace di chi siede al centro sul divanetto posteriore. Poi, come sottolineato da Luca De Meo qualche settimana fa in occasione della presentazione di Ampere, nel mondo si vendono più auto elettriche basate su una piattaforma ad hoc. 

Gestione degli spazi, tecnologie, ingombri: avere meccaniche dedicate paga, anche se gli investimenti iniziali possono essere maggiori.

Anche con le nuove STLA Stellantis seguirà la strategia della possibilità di scelta. La nuova Peugeot 3008, primo modello del Gruppo a utilizzare la STLA Medium, sarà elettrica ma anche mild hybrid. 

Modelli su piattaforma CMP, i dati

Modello Lunghezza (metri) Larghezza (metri) Altezza (metri) Passo (metri) Prezzo
Alfa Romeo Milano ? ? ? ? ?
Citroen C4 4,36  1,8  1,52  2,67  Da 24.950 euro
Citroen C4 X 4,6  1,83 1,52  2,67  Da 26.450 euro
DS 3 4,11 1,79 1,53  2,55  Da 28.050 euro
Fiat 600 4,17 1,78 1,52  2,56  Da 24.950 euro
Jeep Avenger 4,08 1,72 1,52  2,55  Da 24.300 euro
Lancia Ypsilon 2024 ? ? ? ? ?
Opel Corsa 4,06  1,76  1,43  2,53  Da 19.450 euro
Opel Mokka 4,15  1,79  1,52  2,55  Da 26.100 euro
Peugeot 208 4,05  1,74  1,43  2,54  Da 20.120 euro
Peugeot 2008 4,3 1,77 1,53 2,6 Da 25.850 euro