Il nuovo motore 1.5 mild hybrid della Fiat 500X Hybrid è un quattro cilindri a benzina con impianto ibrido a 48 volt che si presenta come una delle aggiunte più recenti e interessanti al listino del SUV italiano, appena ristilizzato.

Questo propulsore è in realtà l'anello di congiunzione tra le mild hybrid e le full hybrid, una sorta di "middle hybrid" che sa muoversi in modalità elettrica a bassa velocità e merita quindi le attenzioni della nostra prova consumi reali.

Nel tragitto standard da Roma a Forlì la nuova Fiat 500X Hybrid da 130 CV mette a segno un ottimo consumo medio di 4,50 l/100 km (22,22 km/l), con una spesa di 33,84 euro per la benzina del viaggio.

Efficienza sopra la media

La media dei 4,50 l/100 km permette alla Fiat 500X Hybrid di inserirsi nella parte alta della classifica consumi, categoria SUV e crossover a benzina, a pari merito con Citroen C3 Aircross PureTech 130 e davanti a Renault Captur TCe 130 EDC (4,70 l/100 km - 21,2 km/l), Opel Mokka 1.2 Benzina 130 CV manuale (4,75 l/100 km - 21,0 km/l) e Ford Puma 1.0 EcoBoost Hybrid 155CV Manuale (4,80 l/100 km - 20,8 km/l).

Fiat 500X RED

Anche l'Alfa Romeo Tonale Hybrid con lo stesso motore in versione da 160 CV è battuta, con i suoi 5,00 l/100 km (20,0 km/l).

Meglio della 500X Hybrid hanno invece fatto la Volkswagen T-Cross 1.0 TSI 95 CV (4,30 l/100 km - 23,2 km/l) e la più compatta Hyundai Bayon 1.0 T-GDI 100 CV 48V iMT, regina del segmento a quota 3,75 l/100 km (26,6 km/l).

Bene le dotazioni e la potenza

La vettura in prova è una Fiat 500X 1.5 T4 Hybrid 130CV DCT7 (RED), versione intermedia del listino che si caratterizza per diverse finiture rosse esterne e interne, cerchi in lega da 17", climatizzatore automatico e barre Longitudinali portatutto.

Fiat 500X RED

L'aggiunta del colore rosso pastello e di tutti i pacchetti di optional disponibili che vanno a dotare la 500X di cruise control adattivo, fari full LED, bracciolo, regolazione lombare elettrica lato guida, sensore pioggia e telecamera di parcheggio portano il prezzo di listino a quota 35.000 euro, promozioni Fiat escluse.

La prima 500X mild hybrid dimostra un carattere vivace e diverte con i suoi 130 CV, anche se il cambio doppia frizione a 7 marce risulta a volte un po' lento nella risposta al kick down. Soddisfacente è la guida tranquilla che permette di viaggiare per brevi tratti in modalità elettrica al 100% (fino a circa 50 km/h) e di contenere i consumi. Bene le finiture e lo spazio interno, con una strumentazione analogica di tipo tradizionale e lo schermo dell'infotainment che risulta un po' piccolo per alcune funzioni, come il navigatore.

Foto - Fiat 500X Hybrid, la prova su strada

Consumi mai eccessivi

Nell'utilizzo quotidiano la Fiat 500X Hybrid conferma la sua poca sete di carburante, con consumi contenuti in quasi ogni percorso. Solo nel denso traffico cittadino il consumo tende a salire un po', ma non oltre la media del segmento.

Il serbatoio da 48 litri di benzina garantisce un'autonomia sempre elevata, variabile tra i 700 km e gli oltre 800 km con un pieno.

I consumi nelle varie situazioni di guida

  • Traffico in città (Roma): 6,6 l/100 km (15,1 km/l)
    724 km di autonomia
  • Misto urbano-extraurbano: 5,7 l/100 km (17,5 km/l)
    840 km di autonomia
  • Autostrada: 6,4 l/100 km (15,6 km/l)
    748 km di autonomia
  • Economy run: 3,6 l/100 km (27,7 km/l)
    1.329 km di autonomia

Cosa dice la scheda tecnica

Modello Alimentazione Potenza Omologazione Massa a vuoto Emissioni CO2
(WLTP)
Fiat 500X 1.5 T4 Hybrid 130CV DCT7 (RED) Ibrido (benzina) 96 kW Euro 6d-ISC-FCM 1.405 kg 130 g/km

Dati

Vettura: Fiat 500X 1.5 T4 Hybrid 130CV DCT7 (RED)
Listino base: 31.100 euro
Data prova: 20/06/2022
Meteo (partenza/arrivo): Sereno, 33°/Sereno, 29°
Prezzo carburante: 2,089 euro/l (Benzina)
Km del test: 1.200
Km totali all'inizio del test: 1.246
Velocità media nel tratto Roma-Forlì: 78 km/h
Pneumatici: Continental EcoContact 6 - 215/55 R17 94V (Etichetta UE: A, A, 71 dB)

Consumi

Media "reale": 4,50 l/100 km (22,22 km/l)
Computer di bordo: 4,5 l/100 km
Alla pompa: 4,5 l/100 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

Conti in tasca

Spesa "reale": 33,84 euro
Spesa mensile: 75,20 euro (800 km al mese)
Quanto fa con 20 euro: 213 km
Quanto fa con un pieno: 1.067 km

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.