Due station wagon da oltre 300 orari. Sono entrambe spaziose, lussuose ed estremamente veloci: quale scegliereste?

La comodità e lo spazio di una station wagon e le prestazioni di una sportiva, due filosofie che teoricamente stonano se riferite alla stessa auto. Sì, teoricamente, perché da sempre l'Audi RS 6 Avant e la Mercedes-AMG E 63S Station Wagon hanno piegato le leggi della fisica a proprio favore permettendo, con il minimo impegno e con famiglia e bagagli al seguito, prestazioni da supercar su qualsiasi tipo di terreno.

Di recente abbiamo visto debuttare la nuova generazione dell'Audi e il restyling della Mercedes e se dal punto di vista estetico ci sono stati, a seconda dei casi, più o meno cambiamenti, le novità più importanti si concentrano per entrambe sotto il cofano.

Non tanto per quanto riguarda la potenza che, rispetto al passato, non è cresciuta ma sul fronte della tecnologia che ha fatto degli importanti passi in avanti rendendole ancora più competitive e vere e proprie "ammazza supercar".

La RS 6 non si può avere berlina

La Mercedes vince in partenza su una cosa: si può avere sia in carrozzeria berlina che station wagon e, volendo, anche con qualche cavallo in meno (la E 63 standard, non S), mentre per l'Audi non c'è scelta.

Chi preferisce il primo tipo di carrozzeria quindi deve rinunciare ai Quattro Anelli, ed è qui che entra in gioco un'altra temibile rivale tedesca, la BMW M5 Competition che, in un articolo dedicato, abbiamo già confrontato con la E 63S.

E voi, quale prendereste tra tutte queste? Ecco qui sotto un breve confronto per gli indecisi che hanno famiglia ma non vogliono rinunciare alle prestazioni.

L'Audi è più lunga, larga e bassa

Partiamo dalle dimensioni che sono quelle classiche di ogni segmento E. L'Audi è più lunga e taglia il traguardo dei 5 metri netti, con la Mercedes che però non sfigura superando abbondantemente i 4 metri e 90.

Audi RS6 Avant vs Mercedes-AMG E 63S Station Wagon
Audi RS6 Avant vs Mercedes-AMG E 63S Station Wagon

Se in altezza ballano pochi centimetri, la vera differenza tra le due station wagon è nella larghezza, con la RS 6 che è più larga di ben 10 cm rispetto alla E 63 (+6 cm rispetto ad una A6 Avant standard).

Nonostante la differenza sia importante, a prima vista non è facile dire con certezza quale delle due sia più lunga. In confronto alla Audi, la Mercedes è meno muscolosa e più snella, con i cerchi che al massimo possono essere scelti optional da 20".

La RS 6 sembra più compatta perché ha una maggior presenza su strada e sembra incollata all'asfalto anche da ferma. I cerchi? Da 22" con impianto frenante carboceramico con dischi da 440 mm (sulla Mercedes sono da 390 mm), lo stesso della Lamborghini Urus, il più grande sul mercato.

Modello Lunghezza Altezza Larghezza 
Audi RS6 Avant 5,000 metri 1,460 metri 1,950 metri
Mercedes-AMG E 63S Station Wagon 4,923 metri 1,474 metri 1,852 metri

Per abitabilità e bagagliaio sono (quasi) alla pari

550 litri contro 540, l'Audi vince la sfida del bagagliaio ma per capacità minima a disposizione sono quasi alla pari. Entrambi i vani sono regolari nelle forme e rifiniti nei minimi particolari con ganci, presa da 12V e doppiofondo.

Audi RS6 Avant vs Mercedes-AMG E 63S Station Wagon
Audi RS6 Avant vs Mercedes-AMG E 63S Station Wagon

Anche per quanto riguarda lo spazio a disposizione dei passeggeri non c'è un vero e proprio vincitore, con il passo di 2 metri e 90 che permette a due occupanti adulti di viaggiare nel relax e nel comfort più totale. Entrambe le auto sono a trazione integrale e, per questo il tunnel centrale, toglie parecchio spazio per i piedi di un eventuale quinto passeggero. Meglio spostarsi in quattro.

Modello Passo Bagagliaio
Audi RS 6 Avant 2,930 metri 550 litri
Mercedes-AMG E 63S Station Wagon 2,939 metri 540 - 1820 litri 

Dentro, lusso e tecnologia ne fanno da padroni

Entrando in abitacolo è impossibile decretare quale sia la vincitrice e dipende molto dai propri gusti personali, gli assemblaggi sono ottimi e ci sono materiali pregiati ovunque. Entrambe strabordano di tecnologia, con il sistema MBUX della Mercedes che è molto scenografico con i due grandi schermi da 12" che si allungano su tutta la plancia.

Audi RS6 Avant vs Mercedes-AMG E 63S Station Wagon
Audi RS6 Avant vs Mercedes-AMG E 63S Station Wagon

Il volante è di nuova generazione che ha debuttato con la Classe E restyling, mentre per quanto riguarda il resto l'impostazione è la stessa che troviamo su altri modelli della gamma.

Family feeling che, come si può notare, emerge anche dall'interno dell'Audi che, a dirla tutta, non rispecchia esattamente la cattiveria che l'auto trasmette guardandola da fuori. L'impostazione è quella che abbiamo già visto sulle altre Audi, con il nuovo tasto RS sul volante che fa ricordare di essere alla guida di una RS 6. L'ambiente è minimal e raffinato.

Sotto il cofano due V8 da 4.0 litri biturbo

In attesa di una versione Performance più potente, l'Audi RS 6 può essere scelta in una sola versione: sotto il cofano c'è un V8 biturbo da 4.0 litri da 600 CV di potenza e 800 Nm di coppia massima che consentono un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e una velocità massima di oltre 300 km/h.

Audi RS6 Avant vs Mercedes-AMG E 63S Station Wagon
Audi RS6 Avant vs Mercedes-AMG E 63S Station Wagon

La potenza viene scaricata a terra grazie alla trazione integrale e al cambio automatico doppia frizione a 8 rapporti e non mancano tante chicche che esaltano la dinamica tra le curve nonostante il peso di oltre 2 tonnellate.

A richiesta, tra le tante cose, ci sono le sospensioni adattive sportive, le quattro ruote sterzanti e le barre antirollio attive. In più è mild hybrid, con un sistema a 48 V che spegne quattro degli otto cilindri per risparmiare carburante e supporta in fase di spinta.

Fotogallery: Mercedes-AMG E 63 Station Wagon (2020)

Anche la Mercedes ha un V8 biturbo da 4.0 litri sotto il cofano: eroga 612 CV e una coppia monstre di 850 Nm che permettono uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,5 secondi.

Anche qui la trazione è integrale di serie, ma volendo si può sbilanciare la coppia a favore del retrotreno (fino al 100%. In questo modo si trasforma in una trazione posteriore pura, ma solo con l'ESP staccato). Il cambio è l'automatico a nove velocità AMG Speedshift mentre le sospensioni pneumatiche AMG Ride Control+ sono adattive e regolabili.

Modello Motore Potenza massima Coppia Massima Accelerazione 0-100 km/h Velocità massima
Audi RS 6 Avant V8 4.0 biturbo 600 CV 800 Nm 3,6 secondi 305 km/h
Mercedes-AMG E 63 S SW V8 4.0 biturbo 612 CV 850 Nm 3,5 secondi 290 km/h

Tra le due ci sono 7.500 euro di differenza

L'Audi parte da 127.600 euro, 7.500 in meno della rivale della Stella pre-restyling a quota 135.192. I nuovi prezzi di quest'ultima non sono ancora stati comunicati e, sul sito ufficiale della Casa, il modello non è ancora stato inserito nel configuratore. I prezzi però non dovrebbero distaccarsi da quelli attuali.

Modello Prezzo
Audi RS 6 Avant 127.600 euro
Mercedes-AMG E 63S Station Wagon 135.192 euro*

*prezzo riferito al modello pre-restyling aggiornato a maggio 2020

Fotogallery: Audi RS 6 Avant (2019)