La tedesca è l’ultima nata su base CMP del Gruppo PSA e nasce prima come SUV elettrico, per poi diventare anche benzine e diesel

Dopo una lunga campagna di teasing è stata presentata la nuova Opel Mokka, il SUV piccolo della Casa tedesca, inizialmente disponibile solo elettrico e basato sulla piattaforma CMP del Gruppo PSA. Una base tecnica che rende la Mokka parente stretta di Peugeot 2008 e DS 3 Crossback. Similitudini tecniche che adottano però stili ben differenti.

Se la tedesca infatti punta su un design esterno muscoloso ma pulito, le francesi fanno “all in” su uno stile molto personale a partire dal frontale. Due modi differenti di intendere la filosofia da SUV piccolo, che analizziamo oggi con un confronto a ruote ferme.

Orizzontale o verticale

Guardando il frontale le differenze stilistiche tra Opel Mokka, Peugeot 2008 e DS 3 Crossback balzano all’occhio: la prima infatti è figlia di un design fatto di linee orizzontali con il frontale battezzato “Opel Vizor” ispirato alla concept GT X Experimental.

Peugeot e-2008
DS 3 Crossback E-Tense
Nuova Opel Mokka (2020)

Le altre hanno invece uno sviluppo maggiormente verticale grazie alle luci laterali allungate (a “zanna” sulla 2008 e con le caratteristiche DS Wings sulla DS 3 Crossback) e i proiettori con il disegno a “graffio” di Leone per la 2008. Luci che su Mokka e DS 3 possono essere anche con tecnologia a matrice di LED (sulla tedesca si chiamano IntelliLux).

Nuova Opel Mokka (2020)
DS 3 Crossback E-Tense

Centimetro alla mano le differenze continuano alla voce lunghezza. La nuova Mokka infatti misura 4,15 metri, vale a dire 15 cm in meno rispetto alla 2008 (la più lunga del terzetto) e 4 in più rispetto alla DS 3 Crossback. Anche il passo cambia: 2,57 per la tedesca, 2,6 per 2008 e 2,55 per il SUV piccolo di DS. Dimensioni differenti che si riflettono sulla capacità di carico, nettamente a favore di Peugeot: 405 litri contro 350 per le altre 2.

Nuova Opel Mokka (2020)
Peugeot e-2008

Unico o separato

A livello di stile interno la Opel Mokka punta su un effetto speciale dato dall’unione dei monitor per strumentazione digitale (al massimo da 12”) e di quello touch per il sistema di infotainment, sistemato alla stessa altezza e con diagonale da 7 o 10 pollici.

Peugeot 2008
DS 3 Crossback
Opel Mokka

Stesse misure della Peugeot 2008 che, come tutto il resto della gamma del Leone, ha un’impostazione figlia della filosofia iCockpit: volante dal diametro ridotto, strumentazione rialzata e monitor anch’esso sistemato in alto. Monitor che però è nettamente separato dal quadro strumenti, per uno stile più classico. Non manca comunque l’effetto wow con la strumentazione tridimensionale (bella da vedere e comoda da usare).

Modello Lunghezza Bagagliaio Autonomia elettrica Prezzo elettrica
Opel Mokka 4,15 metri 350 litri 320 km n.d.
Peugeot 2008 4,3 metri 405 litri 320 km 38.350
DS 3 Crossback 4,11 metri 350 litri 320 km 39.600

Si ferma invece a 7” la strumentazione digitale della DS 3 Crossback, mentre il monitor centrale tocca i 10,3”. Per tutte e 3 si è scelto di ridurre al minimo il numero di pulsanti fisici, col risultato di una pulizia stilistica generale e il climatizzatore affidato unicamente al monitor touch.

Sotto sotto sono uguali

La parentela tra Mokka, 2008 e DS 3 Crossback si palesa quando si parla di meccanica: tutti e 3 i SUV piccoli infatti sono basati sulla piattaforma CMP del Gruppo PSA (utilizzata anche per Peugeot 208, Opel Corsa e la nuova Citroen C4). Una piattaforma multi energia capace di ospitare motori endotermici o, come nel caso di questo confronto, elettrici.

Motore da 100 kW (136 CV) e 260 Nm di coppia, valori identici per entrambi i modelli, abbinato alle ruote anteriori e alimentato da un pacco batterie da 50 kWh. Stessa motorizzazioni e stessa autonomia: 320 km con un “pieno”.

Come detto ci possono essere anche motorizzazioni tradizionali: il 1.2 turbo benzina 3 cilindri da 100, 130 o 155 CV e il 1.5 turbodiesel da 100 o 130 CV, con la possibilità di avere o il cambio manuale o l’automatico a 8 rapporti.

Per quanto riguarda i prezzi è ancora presto per dire quale sarà il listino della nuova Opel Mokka, mentre sappiamo che la Peugeot 2008 elettrica parte da 38.350 euro (l’endotermica invece da 21.050) e la DS 3 Crossback a emissioni zero è fissata a 39.600 in versione emissioni zero, 26.200 per il benzina da 100 CV.

Fotogallery: Opel Mokka vs Peugeot 2008 vs DS 3 Crossback