Il crossover coreano sarà mosso anche dal 1.0 con sistema a 48 Volt. Arriverà entro la fine del 2020 a prezzi ancora da definire

Arriverà sul mercato (Italia compresa) entro fine anno il restyling della Kia Stonic, al debutto oggi sul web con le sue novità che riguardano poco l’estetica, concentrandosi per la maggior parte su tecnologia e motori.

Proprio la gamma dei propulsori è la grande protagonista del restyling del crossover coreano, con l’aggiunta di inedite versioni mild hybrid a 48 V, per abbassare consumi ed emissioni e buoni per godere degli incentivi statali.

Solo per il 1.0

L’elettrificazione della Kia Stonic restyling riguarda unicamente il 1.0 turbo benzina 3 cilindri da 100 e 120 CV, affiancato da una rete a 48 V con batteria agli ioni di litio. Elettrificazione leggera che non sappiamo quanto influirà sull’efficienza del motore, mentre sappiamo che potrà essere scelta o con classico cambio manuale o col nuovo manuale elettrico senza frizione.

Kia Stonic restyling 2020 blu

Il resto della gamma è composto dallo stesso 1.0 3 cilindri senza elettrificazione e dal 1.2 aspirato da 84 CV, mentre non si parla di motorizzazioni diesel, probabilmente destinate a non comparire sotto il cofano della Stonic restyling.

Tecnologia e sicurezza

A livello di tecnologia la novità più evidente è rappresentata dal monitor touch da 8” per gestire il rinnovato sistema di infotainment Uvo Connect Phase II, sempre connesso, compatibile con Android Auto ed Apple CarPlay, dotato di assistente vocale e funzione “ultimo miglio”, grazie alla quale il navigatore satellitare offre indicazioni anche una volta scesi dall’auto, passandole allo smartphone.

Kia Stonic restyling (2020) plancia

Ci sono poi naturalmente anche sistemi di assistenza alla guida rinnovati con cruise control adattivo, frenata d’emergenza in grado ora di riconoscere anche i ciclisti, segnalazione dei limiti di velocità, assistente all’angolo cieco e tanto ancora.

Novità vestite da carrozzeria disponibile in nuovi colori che offrono fino a 20 combinazioni tra differenti tinte. Nuovi sono anche i cerchi in lega da 16”.

Fotogallery: Kia Stonic restyling (2020)