Arriva Cupra Leon più potente, mossa dal 2.0 TSI da 300 CV a partire da 42.000 euro

Dopo l'ibrida plug-in da 245 CV la Cupra Leon è ora disponibile anche in versione da 300 CV, mossa dal 2.0 TSI 4 cilindri abbinato alla trazione anteriore e al cambio automatico DSG doppia frizione a 7 rapporti.

Si tratta della versione più potente della compatta spagnola, capace di toccare i 250 km/h di velocità massima e passare da 0 a 100 km/h in 5,7", in vendita in Italia con prezzi a partire da 42.000 euro.

Le dotazioni di serie

La Cupra Leon 2.0 TSI 300 CV offre di serie 4 terminali di scarico, cerchi in lega da 19", luci full LED, differenziale autobloccante elettronico, volante sportivo in pelle, selettore delle modalità di guida, sistema di infotainment compatibile con Android Auto ed Apple CarPlay (anche wireless), cruise control, sensori di parcheggio posteriori, lane assit e frenata d'emergenza con rilevamento pedoni e ciclisti.

STI Cupra Leon 2.0 (300 PS)

La lista degli optional è ricca e comprende tra le altre cose varie tinte metallizzate, differenti cerchi in lega (tutti da 19"), impianto frenante Brembo, audio BeatsAudio da 340W, park assist con telecamera posteriore, sedili sportivi avvolgenti in pelle, cruise control adattivo e riconoscimento della segnaletica stradale.

Gamma ampia

Con l'arrivo della Leon da 300 CV la famiglia Cupra si allarga ulteriormente e può contare su 3 modelli con differenti livelli di potenze, con la Formentor a rappresentare sia l'entry level nella versione da 150 CV, sia la punta di diamante col 2.0 TSI da 310 CV e la trazione integrale. In attesa dell'arrivo della VZ5 col 5 cilindri turbo di origine Audi.

A loro si unirà nel corso del 2021 la el-Born, compatta 100% elettrica basata sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen ed equipaggiata con un pacco batterie da 82 kWh, per un'autonomia di circa 500 km.

Fotogallery: Cupra Leon 300 CV