Avete mai avuto la curiosità di sapere dove vengono prodotti alcuni dei motori più potenti che spingono le supercar e hypercar europee? Dove nasce per esempio il V12 Lamborghini o l'8 cilindri biturbo di Ferrari, ma anche il W16 di Bugatti o il V8 di Koenigsegg?

Per conoscere la mappa degli impianti dove vengono assemblati i propulsori termici più potenti d'Europa abbiamo fatto il giro del Vecchio Continente e raccolto i luoghi di nascita dei motori al top, quelli che con pistoni e benzina arrivano a sprigionare anche 1.600 CV.

Scopriamo quindi i natali dei super motori europei, rigorosamente in ordine di potenza dei motori prodotti.

Ängelholm (SE) - Koenigsegg

In Svezia e in particolare nella provincia di Scania che è la più meridionale del Paese scandinavo, c'è una piccola città di quasi 45.000 abitanti chiamata Ängelholm.

Lo stabilimento Koenigsegg di Ängelholm

Lo stabilimento Koenigsegg di Ängelholm

Lo stabilimento Koenigsegg di Ängelholm

Le linee di assemblaggio Koenigsegg di Ängelholm

Il motore V8 di Koenigsegg

Il motore V8 di Koenigsegg

La località è ormai famosa in tutto il mondo per ospitare lo stabilimento produttivo creato da Christian von Koenigsegg, il padre del marchio svedese di hypercar Koenigsegg.

Koenigsegg Jesko

Koenigsegg Jesko

Nelle officine di 30.000 metri quadri che includono anche il nuovo Atelier Gripen vengono assemblati i poderosi motori V8 di 5.1 litri e 1.600 CV che spingono la Koenigsegg Jesko e la Koenigsegg Gemera HV8 da 1.500 CV. Su quest'ultima c'è anche il motore elettrico Dark Matter che porta la potenza complessiva a quota 2.300 CV.

Salzgitter (DE) - Bugatti

La culla della nuova Bugatti è Molsheim, in Francia, ma il motore W16 quadriturbo di 8 litri viene assemblato manualmente nella fabbrica tedesca Volkswagen di Salzgitter, in Bassa Sassonia, prima di essere spedito nello stabilimento francese.

Lo stabilimento Volkswagen di Salzgitter

Lo stabilimento Volkswagen di Salzgitter

Il motore W16 Bugatti assemblato a Salzgitter

Il motore W16 Bugatti assemblato a Salzgitter

Il motore W16 Bugatti

Il motore W16 Bugatti

Nella città tedesca da 104.000 abitanti nasce il motore che arriva a sviluppare la bellezza di 1.600 CV sulla Bugatti Chiron Super Sport e sulla Centodieci.

Bugatti Centodieci

Bugatti Centodieci

L'altissima cura artigianale applicata alla creazione di questo capolavoro meccanico privo di qualsiasi sistema di elettrificazione è testimoniata dall'assemblaggio manuale seguito per sei giorni da due tecnici specializzati che mettono assieme 3.712 pezzi diversi.

Præstø (DK) - Zenvo

Può sembrare strano, ma anche in Danimarca c'è chi costruisce alcuni dei motori per auto più potenti che esistono, anche se con numeri decisamente ridotti. Parliamo di Zenvo che dalle sue officine di Præstø (3.893 abitanti) fa uscire lo spettacolare motore della TS1 e sue derivate con potenze fino a 1.379 CV.

Le officine Zenvo di Præstø

Le officine Zenvo di Præstø

L'atelier Zenvo di Præstø

L'atelier Zenvo di Præstø

Il nuovo Motore V12 Zenvo by Mahle Powertrain

Il nuovo Motore V12 Zenvo by Mahle Powertrain

Il propulsore V8 biturbo di 5,8 litri è di origini Chevrolet, ma viene modificato e potenziato da Zenvo per partire dai 1.119 CV della Zenvo TS1 per arrivare ai 1.379 CV della Zenvo TSR-GT.

Zenvo Aurora Tur

Zenvo Aurora Tur

Un ulteriore passo avanti di Zenvo è quello fatto con la nuova Aurora in arrivo nel 2025 che sfrutterà un nuovo motore V12 quadriturbo per sviluppare 1.265 CV e arrivare a 1.876 CV con l'aggiunta di due motori elettrici. Il nuovo V12 è sviluppato in collaborazione con MAHLE Powertrain, l'azienda britannica che ha sede a Northampton.

Northampton (GB) - Aston Martin, GMA

Sempre a Northampton, città inglese di oltre 243.000 abitanti, c'è la sede di Cosworth, storico costruttore di motori ad alte prestazioni che fornisce il V12 aspirato di 6,5 litri e 1.015 CV alla Aston Martin Valkyrie che viene assemblata a Gaydon.

La storica sede di Cosworth a Northampton

La storica sede di Cosworth a Northampton

L'assemblaggio dell'Aston Martin Valkyrie a Gaydon

L'assemblaggio dell'Aston Martin Valkyrie a Gaydon

Il motore Cosworth dell'Aston Martin Valkyrie

Il motore Cosworth dell'Aston Martin Valkyrie

L'hypercar britannica aggiunge poi un sistema KERS ibrido con motore elettrico da 163 CV che porta la potenza totale a 1.176 CV e un limite di 11.100 giri/min.

Aston Martin Valkyrie

Aston Martin Valkyrie

Ricordiamo che Cosworth è anche creatore del motore 3.9 V12 aspirato che alimenta la Gordon Murray Automotive T.50 da 663 CV.

Affalterbach (DE) - Pagani, Aston Martin, Mercedes-AMG

Un'altra piccola località dove nascono alcuni dei motori più potenti d'Europa è Affalterbach, villaggio di meno di 4.500 anime nel Baden-Württemberg tedesco dove ha sede la Mercedes-AMG.

Lo stabilimento Mercedes-AMG di Affalterbach

Lo stabilimento Mercedes-AMG di Affalterbach

L'assemblaggio dei motori Mercedes-AMG ad Affalterbach

L'assemblaggio dei motori Mercedes-AMG ad Affalterbach

Il motore Mercedes-AMG della Pagani Utopia

Il motore Mercedes-AMG della Pagani Utopia

Oltre a sviluppare e costruire tutti i motori per i modelli sportivi marchiati Mercedes-AMG, lo storico marchio tedesco collabora con nomi famosi delle supercar e hypercar. Tra questi va citata per prima Pagani, che sulla nuova Utopia monta il motore Mercedes-AMG 6.0 V12 biturbo da 864 CV (codice M158).

Pagani Utopia

Pagani Utopia

Il Mercedes-AMG 4.0 V8 biturbo (codice M178) da 812 CV spingerà invece l'imminente Aston Martin Valhalla ibrida plug-in da 1.012 CV totali. Le auto della Stella più potenti montano invece il 4.0 V8 biturbo da 639 CV (M177) che sulla Mercedes-AMG GT 63 S E-Performance plug-in arriva a 843 CV complessivi.

Sant'Agata Bolognese (IT) - Lamborghini

A Sant'Agata Bolognese, comune italiano di 7.363 abitanti in provincia di Bologna, c'è la fabbrica Lamborghini, la Casa del Toro famosa in tutto il mondo per le sue supercar da sogno.

Lo stabilimento Lamborghini di Sant'Agata Bolognese

Lo stabilimento Lamborghini di Sant'Agata Bolognese

L'assemblaggio dei motori Lamborghini a Sant'Agata Bolognese

L'assemblaggio dei motori Lamborghini a Sant'Agata Bolognese

Il motore V12 Lamborghini

Il motore V12 Lamborghini

Da sempre il vanto di Lamborghini è il motore V12 aspirato, la cui ultima evoluzione da 6,5 litri raggiunge gli 825 CV sulla Revuelto.

Lamborghini Revuelto

Lamborghini Revuelto

Il sistema ibrido plug-in di bordo con tre motori elettrici da 190 CV portano la potenza totale a 1.015 CV

Maranello (IT) - Ferrari

Da questa classifica non poteva certo mancare un nome come Ferrari che nel suo stabilimento di Maranello in provincia di Modena (oltre 17.000 abitanti) costruisce tutti i suoi motori, dai V6 ai V8, fino al V12.

Lo stabilimento Ferrari di Maranello

Lo stabilimento Ferrari di Maranello

L'assemblaggio dei motori Ferrari

L'assemblaggio dei motori Ferrari

Il motore V8 della Ferrari SF90 Stradale

Il motore V8 della Ferrari SF90 Stradale

Al momento il propulsore più potente è il 4.0 V8 biturbo da 780 CV che spinge la Ferrari SF90 Stradale e che accoppiato a tre motori elettrici tocca i 1.000 CV.

Ferrari Purosangue

Ferrari Purosangue

Molto potente è anche il 6.5 V12 aspirato da 725 CV che muove la Ferrari Purosangue.