Lo avevamo anticipato a febbraio e ora è confermato: la Tesla Model Y è stata la vettura più venduta al mondo nel 2023. Il SUV americano di medie dimensioni è entrato nella storia non solo perché si è classificato al primo posto, ma anche perché lo ha fatto in un periodo di tempo così breve dalla sua introduzione sul mercato; ed è stata la prima volta che un'auto completamente elettrica ha raggiunto la vetta della classifica globale.

La Tesla Model Y è stata presentata ufficialmente nel marzo 2019, il che significa che il suo primo anno completo sul mercato è stato il 2020, quando la pandemia ha colpito i mercati. Se escludiamo quell'anno terribile e anomalo, la Model Y ha impiegato solo tre anni per salire in cima alla classifica.

È un risultato notevole, soprattutto se si considera che non si tratta di un veicolo disponibile ovunque nel mondo. È una delle pochissime auto che si rivolge a consumatori così diversi tra loro, come i cinesi, gli americani e gli europei.

Nessuna come lei

Secondo la mia ricerca, il SUV Tesla ha venduto 1,22 milioni di unità lo scorso anno. Il volume è aumentato di un impressionante 64% rispetto al 2022, ovvero quasi 480.000 unità in più. Questo è l'altro motivo per cui è entrato nella storia. Nessun'altra auto di altri marchi ha mai raggiunto una simile crescita annuale.

<p>Tesla Model Y</p>

Tesla Model Y

Infine, la Tesla Model Y ha fatto la storia perché è stata la prima volta che un veicolo completamente elettrico ha guidato la classifica globale. Finora, i modelli Toyota con motorizzazione ibrida si erano avvicinati di più a questo risultato, ma non tutti lo avevano raggiunto. Poiché il mondo continua a passare dalle auto con motore a combustione a quelle a emissioni zero, la Tesla Model Y può dire con orgoglio di essere stata la prima a occupare questa posizione.

motor1-numbers Vedi tutte le notizie su Motor1 Numbers

Molti modelli giapponesi nella top 25

Più in basso nella classifica globale, Toyota ha piazzato cinque modelli nella top 10 grazie alla popolarità del RAV4 in Cina e Nord America, ai solidi risultati della famiglia Corolla (la berlina ha perso due posizioni a causa dell'aumento della domanda della sorella Corolla Cross), alla forte posizione della Camry come berlina media più popolare al mondo e ai buoni risultati ottenuti dal Toyota Hilux, il veicolo più popolare nei mercati emergenti.

Anche Honda ha ottenuto buoni risultati grazie alla CR-V, che ha occupato la terza posizione. Pure la Civic berlina, la Accord e l'HR-V sono entrate nella top 25, a dimostrazione che Honda è molto forte in Asia e in Nord America.

<p>Toyota RAV4</p>

Toyota RAV4

<p>Honda CR-V</p>

Honda CR-V

La popolarità del Ford F-150 negli Stati Uniti e in Canada è stata sufficiente a collocarlo al settimo posto della classifica, anche se non è disponibile nella maggior parte del mondo. I suoi rivali Chevrolet Silverado 1500 e Ram 1500 hanno occupato rispettivamente la 16esima e la 18esima posizione. Questi mezzi hanno rappresentato il 14% delle vendite di veicoli negli Stati Uniti e in Canada.

Il secondo veicolo elettrico più venduto al mondo è ancora una volta una Tesla, la Model 3, che ha occupato la decima posizione con un volume in crescita del 5% grazie all'introduzione della versione facelift.

Tesla Model 3

Tesla Model 3

BYD ATTO 3

BYD Atto 3

Anche i produttori cinesi sono entrati nella top 25 con BYD che ha piazzato tre dei suoi modelli: la Qin, una berlina compatta alimentata da motori elettrificati e molto popolare in Cina; la Song Plus, un SUV di medie dimensioni; e la Yuan Plus, o Atto 3, che ha registrato la più alta variazione percentuale rispetto al 2022 con un +119%.

Infine, solo due modelli europei sono presenti nella top 25: la Volkswagen Polo hatchback e la Volkswagen Jetta. Questo ci ricorda che l'industria europea potrebbe non essere del tutto allineata con le tendenze globali. Continueremo a vedere più modelli cinesi a scapito di meno europei e americani?

Le auto più vendute al mondo nel 2023

  1. Tesla Model Y, 1.223.000
  2. Toyota RAV4, 1.075.000
  3. Honda CR-V, 846.000
  4. Toyota Corolla Sedan, 803.000
  5. Toyota Corolla Cross, 716.000
  6. Toyota Camry, 651.000
  7. Ford F-150, 624.000
  8. Toyota Hilux, 605.000
  9. Nissan Sentra, 534.000
  10. Tesla Model 3, 509.000
  11. Honda Civic Sedan, 479.000
  12. BYD Qin, 474.000
  13. Nissan X-Trail, 462.000
  14. Honda Accord, 451.000
  15. Hyundai Tucson EWB, 423.000
  16. Chevrolet Silverado 1500, 412.000
  17. Hyundai Elantra, 399.000
  18. RAM 1500, 374.000
  19. BYD Song Plus, 370.000
  20. Volkswagen Polo HB, 364.000
  21. Volkswagen Jetta, 362.000
  22. Mazda CX-5, 357.000
  23. BYD Yuan Plus, 356.000
  24. Suzuki Swift, 354.000
  25. Honda HR-V, 336.000
  26. Toyota Highlander, 334.000
  27. Ford Ranger, 333.000
  28. Kia Seltos, 332.000
  29. Ford Escape, 331.000
  30. Nissan Qashqai, 315.000
  31. Kia Sportage EWB, 314.000
  32. Volkswagen Lavida, 310.000
  33. Volkswagen Tiguan Allspace, 309.000
  34. BYD Dolphin, 309.000
  35. Volkswagen T-Roc, 308.000
  36. Dacia/Renault Sandero, 307.000
  37. Toyota Yaris Cross, 305.000
  38. Peugeot 208, 299.000
  39. Renault Clio, 294.000
  40. Hyundai Creta, 293.000
  41. Volkswagen T-Cross, 289.000
  42. Toyota Yaris Sedan, 285.000
  43. Isuzu D-Max, 281.000
  44. Haval H6, 280.000
  45. BMW X3, 279.000
  46. Audi Q5, 266.000
  47. Toyota Yaris, 266.000
  48. Hyundai Kona, 264.000
  49. Saipa Tiba, 262.000
  50. Toyota Tacoma, 259.000

L'autore dell'articolo, Felipe Munoz, è Automotive Industry Specialist di JATO Dynamics.

Fotogallery: Tesla Model Y (2023)