Con tre motori, 300 CV e trazione integrale sa dare tante soddisfazioni, anche quando fa più di 60 km in elettrico

L'invasione dei SUV ibridi plug-in. No, non è il titolo di un vecchio film di fantascienza, ma una realtà del mercato auto che vede crescere il numero degli "sport utility" ricaricabili alla spina. Uno degli ultimi arrivati è la Peugeot 3008 Hybrid che in versione a trazione integrale e con 300 CV è protagonista di questa prova consumi reali Roma-Forlì.

Il SUV francese con tre motori (1.6 turbo benzina + due elettrici) e tanta potenza riesce ad ottenere un apprezzabile consumo medio di 4,05 l/100 km pari a una percorrenza di 24,69 km/l e ad una spesa di 24,01 euro (20,98 euro di benzina + 3,03 euro di elettricità). In uscita da Roma la Peugeot 3008 Hybrid4 300 riesce a percorrere 62 km in modalità puramente elettrica, un risultato fra i migliori.

Fra i SUV ibridi plug-in pochi fanno meglio

Questa Peugeot 3008 HYBRID4 300 e-EAT8 GT con i suoi 4,05 l/100 km occupa la parte alta dell'apposita categoria plug-in della classifica consumi reali di Motor1.com, superata fra i SUV e crossover solo dalla Kia Niro Plug-in Hybrid (3,30 l/100 km - 30,3 km/l) e dalla Ford Kuga Plug-in Hybrid (3,80 l/100 km - 26,3 km/l).

Fotogallery: Peugeot 3008 Hybrid 4

Nettamente dietro sono invece la MINI Cooper S E ALL4 Countryman (5,25 l/100 km - 19,0 km/l) e la Mercedes GLC 350 e 4Matic del 2018 (6,30 l/100 km - 15,8 km/l). La 3008 ibrida plug-in ha invece consumato e speso più della versione diesel BlueHDi 130, capace di un eccezionale dato di 3,60 l/100 km (27,03 km/l) e 18,90 euro per il gasolio.

Potenza esplosiva e trazione integrale per 59.000 euro

L'auto provata ha il completissimo allestimento GT con l'aggiunta di tetto panoramico apribile, vernice bianco madreperla metallizzato, interni in pelle Nappa, impianto audio Focal e l'utile caricatore di bordo opzionale da 7,4 kW che permette di velocizzare le ricariche alla wallbox o alle colonnine pubbliche. Questo porta il prezzo finale poco oltre i 59.000 euro, sempre salvo promozioni della Casa e incentivi statali e locali. Fra l'altro questa 3008 non paga il Superbollo perché a fronte di una potenza complessiva di 300 CV il calcolo del bollo è fatto sulla potenza del motore termico che in questo caso è a quota 147 kW.

Prova Peugeot 3008 Hybrid 4

In cambio di questa cifra si ottiene un SUV moderno e spazioso con in più una potenza davvero esplosiva e la capacità di viaggiare in modalità elettrica per molti chilometri. L'ottimo cambio automatico e-EAT8 risulta un po' meno rapido e preciso rispetto all'abbinamento col motore diesel, ma lo si nota solo durante il kick-down o poche altre situazioni. La trazione integrale con motore elettrico al retrotreno risulta utile durante le forti accelerazioni, le uscite di curva e aiuta sempre sui fondi a scarsa aderenza.

In elettrico fa molta strada

Come tutte le auto ibride ricaricabili alla spina anche la Peugeot 3008 Hybrid4 300 e-EAT8 GT è stata sottoposta a una serie di prove di consumo a batteria carica e a batteria scarica, in diverse situazioni di guida e con il calcolo dell'autonomia teorica.

Peugeot 3008 Hybrid 4

Partiamo dai consumi elettrici a batteria carica (13,2 kWh di capacità) espressi in kWh/100 km che dimostrano per la 3008 efficienza e autonomia sempre apprezzabile. 

I consumi a batteria carica

  • Traffico in città (Roma): 19,0 kWh/100 km (5,2 km/kWh)
    68 km di autonomia
  • Misto urbano-extraurbano: 16,0 kWh/100 km (6,2 km/kWh)
    81 km di autonomia
  • Autostrada: 24,0 kWh/100 km (4,1 km/kWh)
    54 km di autonomia
  • Economy run: 13,0 kWh/100 km (7,6 km/kWh)
    100 km di autonomia
  • Massimo consumo: 25,5 kWh/100 km (3,9 km/kWh)
    51 km di autonomia

Se non si esagera non chiede troppa benzina

Se invece capita di dover viaggiare a batteria scarica, la situazione più sfavorevole per l'efficienza delle auto ibride plug-in, la Peugeot 3008 riesce comunque a "limitare i danni".

Prova Peugeot 3008 Hybrid 4

I consumi sono infatti sempre accettabili per una SUV compatto da 300 CV e solo l'autonomia può risultare un po' inferiore alle aspettative per chi è abituato a viaggiare a gasolio.

I consumi a batteria scarica

  • Traffico in città (Roma): 7,2 l/100 km (13,8 km/l)
    593 km di autonomia
  • Misto urbano-extraurbano: 6,2 l/100 km (16,1 km/l)
    692 km di autonomia
  • Autostrada: 7,2 l/100 km (13,8 km/l)
    593 km di autonomia
  • Economy run: 3,7 l/100 km (27,0 km/l)
    1.161 km di autonomia
  • Massimo consumo: 31,0 l/100 km (3,2 km/l)
    137 km di autonomia

Cosa dice la carta di circolazione

Modello Alimentazione Potenza Omologazione Emissioni CO2
(NEDC)
Emissioni CO2
(WLTP)
Peugeot 3008 Hybrid4 300 e-EAT8 GT Ibrido
(Benzina)
147 kW Euro 6d-ISC 35 g/km 31 g/km

Dati

Vettura: Peugeot 3008 Hybrid4 300 e-EAT8 GT
Listino base: 54.080 euro
Data prova: 10/07/2020
Meteo (partenza/arrivo): Sereno, 37°/Sereno, 32°
Prezzo carburante: 1,439 euro/l (Benzina) - 0,2301 euro/kWh (elettricità)
Km del test: 971
Km totali all'inizio del test: 809
Velocità media nel tratto Roma-Forlì: 81 km/h
Pneumatici: Michelin Primacy 3 - 205/55 R19 97V XL S1 (Etichetta UE: A, A, 69 dB)

Consumi

Media "reale": 4,05 l/100 km (24,69 km/l)
Computer di bordo: 4,1 l/100 km
Alla pompa: 4,0 l/100 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

Conti in tasca

Spesa "reale": 24,01 euro (20,98 euro di benzina + 3,03 euro elettricità)
Spesa mensile: 46,62 euro (800 km al mese)
Quanto fa con 20 euro: 343 km
Quanto fa con un pieno: 1.062 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.