Dopo una vita passata a produrre auto per il mercato interno, Cadillac ha guardato al di là dell'Atlantico mettendo nel proprio mirino l'Europa. Nasce così la Cadillac XT4, SUV medio dallo stile molto personale e la voglia di battersi con i marchi premium del Vecchio Continente, Audi, BMW e Mercedes in primis.

Una sfida di certo non facile, combattuta su un terreno sempre più ricco di proposte e in crescita esponenziale, con molte frecce al proprio arco, partendo dal piacere di guida. Se infatti finiture, tecnologia e altri aspetti non sempre convincono al massimo, quando si tratta di guidare il SUV a stelle e strisce non teme la concorrenza.

Clicca per leggere
Dimensioni | Interni | Guida | Consumi | Prezzi

Pregi e difetti

Ci piace Non ci piace
Dinamica di guida Mancanza motori elettrificata
Spazio a bordo Motore rumoroso
Prezzo Rete assistenza non capillare

Verdetto

7.5 / 10

Ha personalità da vendere, specialmente fuori, e questo non può certo lasciare indifferenti gli automobilisti europei. E poi si guida bene, in ogni condizione, con un assetto che se a volte risulta fin troppo granitico, garantisce un handling non comune nei SUV.

2021 Cadillac XT4 (Spec Euro)

Di contro le esigenze premium del Vecchio Continente si scontrano con alcune soluzioni non all'altezza delle concorrenti, come ad esempio infotainment e alcune finiture, assieme all'assenza di motorizzazioni elettrificate.

Ma spazio, prezzo e dotazioni di serie sono argomenti che la XT4 affronta con efficacia, unite a spazio (specialmente per i bagagli) a prova di famiglia e tanti comfort come sedili riscaldati e ventilati, prese USB davanti e dietro e guida assistita di Livello 2.

Dimensioni, bagagliaio e spazio

Compatta o media? Inserire la Cadillac XT4 in un segmento preciso non è facile, perché coi suoi 4,59 metri il SUV americano si inserisce nel mezzo. Con una capacità di carico di altissimo livello con un minimo di 637 litri, ben superiore rispetto alla media del segmento D, per arrivare a 1.358 quando gli schienali della seconda fila sono abbattuti.

Cadillac XT4

Anche in abitacolo lo spazio non manca per testa e gambe e chi siede in mezzo ha buon agio, peccato solo per gli agganci delle cinture e il loro tendere a uscire dalle sedi, rischiando di dare fastidio. Non mancano poi 2 prese USB e le bocchette della climatizzazione, assieme ai sedili riscaldabili.

Le misure

 

Fuori

 

Lunghezza

4,59 metri

Larghezza

1,88 metri

Altezza

1,62 metri

Passo

2,77 metri

Dentro

 

Bagagliaio

637 / 1.385 litri

Plancia e comandi

Un mix di analogico e digitale che non fa sfigurare la XT4 nei confronti della concorrenza, a parte le misure del monitor touch per il sistema di infotainment fermo ad appena 8", misura ormai raggiunta anche da auto di segmento B. Buona però la funzionalità, con una fluidità generale che non viene mai meno.

Cadillac XT4

A livello di materiali si capisce di essere a bordo di un modello premium, con tanta pelle (morbida o sottile, a seconda dei casi) là dove si posano mani e occhi, mentre le plastiche sono riservate alla sezione inferiore dell'abitacolo. Plastiche dure, ma senza dare l'impressione di fragilità o eccessiva croccantezza.

Molto buono lo spazio per gli oggetti di tutti i giorni, con generoso pozzetto sotto il bracciolo anteriore, dove c'è anche la piastra per la ricarica wireless, 2 porta bicchieri, vano sotto la plancia e 2 tasche sui fianchi del tunnel centrale. Per ricaricare i nostri device, e collegare lo smartphone all'infotainment, ci sono 2 prese USB e una 12 Volt.

Come va e quanto consuma

Essere dedicata agli automobilisti europei per la XT4 ha significato prima di tutto piacere di guida, con un assetto che dimentica le morbidezze delle sorelle statunitensi. Il risultato è un SUV che si guida sorprendentemente bene, composto anche nelle curve veloci, con un assetto che con cerchi da 20" risente però di buche e dossi.

Cadillac XT4

Il motore 2.0 diesel da 174 CV e 381 Nm di coppia non offre grande elasticità e al kickdown è rumoroso, ma la coppia disponibile già a partire da 1.500 giri rende il SUV Cadillac sufficientemente brillante, specialmente se si opta per la modalità di guida sport, che modifica anche velocità del cambio (un automatico 9 rapporti a convertitore di coppia) e risposta dello sterzo, con una più che buona precisione e mai pesante.

Buoni i consumi che in città dicono Città 6,7 litri ogni 100 km, per salire a 8,9 quando si viaggia in autostrada, per una media rilevata pari a 7,1 litri/100 km.

Le misure di 4,59 metri sono ancora accettabili in città, dove però non si può fare a meno delle telecamere esterne che restituiscono numerose possibilità di visualizzazione, ovviando così alla scarsa visibilità posteriore.

Versione provata

 

Motore

2.0 diesel

Potenza

174 CV

Coppia

381 Nm

Cambio

Automatico 9 marce

Trazione

Integrale

Prezzi e concorrenti

Si parte da 37.710 euro per mettersi in garage una Cadillac XT4 in Luxury e la trazione anteriore, uniti al motore turbodiesel, al quale nel 2021 si unirà un 2.0 turbo benzina da 230 CV e 350 Nm di coppia, disponibile unicamente con la trazione integrale, con prezzo base fissato a 39.860 euro.

Cadillac XT4

Trovandosi a cavallo di 2 segmenti il SUV statunitense può essere paragonato alle varie Audi Q5, BMW X3 e Mercedes GLC - oltre che a Jaguar F-Pace, Volvo XC60 e Alfa Romeo Stelvio per quanto riguarda lo spazio interno, rispetto alle quali però costa sensibilmente meno. Scendendo si trovano Audi Q3, BMW X1, Mercedes GLA, Volvo XC40 e Jaguar E-Pace, meno costose ma con meno spazio a bordo.

Fotogallery: Cadillac XT4