Lo devo ammettere: ogni nuova prova di una Mercedes ibrida plug-in diesel mi suscita molta curiosità e tante aspettative, vista l'alta efficienza dimostrata nei test passati. Le stesse grandi attese che ho avuto prima della prova consumi reali della Mercedes Classe C Station Wagon con motorizzazione a gasolio Plug-in Hybrid e che non sono state deluse.

La familiare di Stoccarda si porta infatti a casa un risultato straordinario con una media di consumo di soli 2,90 l/100 km (34,48 km/l), spendendo 24,56 euro (18,21 euro di benzina + 6,35 euro di elettricità) per il viaggio standard di 260 km da Roma a Forlì. In uscita da Roma e con batteria al 100% sono riuscito a percorrere 96 km in modalità elettrica.

Consumi da record

Basta guardare alla classifica consumi reali per capire che questa Classe C Station Wagon ha un'efficienza fuori dal comune, dovuta soprattutto alla batteria dalla buona capacità (25,4 kWh).

Mercedes Classe C Station Wagon

Mercedes Classe C Station Wagon

I 2,90 l/100 km valgono alla Mercedes C 300 de Station Wagon Plug-in Hybrid il terzo risultato assoluto di tutti i tempi, a pari merito con la Hyundai Ioniq Plug-in Hybrid del 2018 e subito dietro alla gemella con motore a benzina Mercedes C 300 e Station Wagon Plug-in hybrid (2,80 l/100 km - 35,7 km/l).

Più alti sono invece i consumi di altri modelli ibridi plug-in di categoria simile come la Skoda Superb Wagon iV (4,20 l/100 km - 23,8 km/l), la Citroen C5 X Hybrid 225 E-EAT8 (4,55 l/100 km - (21,9 km/l) e la BMW 330e (4,75 l/100 km - 21,0 km/l).

Una familiare bassa, filante, potente e ultra accessoriata

L'auto del test è una Mercedes C 300 de Plug-in hybrid Station Wagon AMG Line PREMIUM PLUS, accessoriatissima e lussuosa familiare che ha già di serie i cerchi in lega da 18", il tetto panoramico scorrevole, i fari a matrice di LED digitali, le finiture esterne AMG Line, i vetri oscurati, il climatizzatore automatico tri-zona, i sedili anteriori elettrici con memoria riscaldati e rinfrescati, l'head-up display, la realtà aumentata per la navigazione MBUX e il Surround Sound System Burmester 3D.

Nuova Mercedes Classe C Station Wagon (2021)

Mercedes Classe C Station Wagon, gli interni

L'aggiunta di optional a pagamento come la vernice metallizzata Manufaktur rosso Patagonia, dei pacchetti Night, Energizing Plus e degli inserti interni in legno di tiglio portano il prezzo di listino fino a circa 87.000 euro.

Con questa configurazione si ottiene una wagon praticamente full optional e di grande soddisfazione che offre un bagagliaio molto lungo e non troppo alto, dotazioni da prima della classe sia negli ausili alla guida che nella sicurezza e comfort, oltre alla piacevole potenza dei 313 CV (197 + 129 CV) complessivi espressi da questo 2.0 turbodiesel elettrificato a trazione posteriore e abbinato all'ottimo cambio automatico 9 marce 9G-Tronic Plus. L'unica pecca, soprattutto per chi è ormai abituato agli imperanti SUV, è la non proprio abbondante "luce" di ingresso e uscita delle portiere che risulta anche bassa.

Mercedes Classe C Station Wagon, la video prova

Fa anche più di 100 km in elettrico

Quando la batteria è scarica la Mercedes C 300 de perde parte della sua magica efficienza, come dimostrano i consumi nell'utilizzo quotidiano in città e in autostrada vicini a quelli di altre wagon diesel di potenza e dimensioni simili. Il serbatoio da 50 litri di gasolio garantisce un'autonomia media di circa 700 km, con punte attorno ai 1.000 km nei tragitti da economy run.

Se invece la batteria da 25,4 kWh viene mantenuta carica, allora risulta facile percorrere almeno 80 km a zero emissioni, riuscendo ad arrivare anche a 120 km con un pieno elettrico nelle condizioni ideali. Molto utile è poi la buona potenza di ricarica in corrente alternata da 11 kW, mentre l'ancora più pratica ricarica in corrente continua da 55 kW è un optional che costa 610 euro in più.

Mercedes Classe C Station Wagon

Mercedes Classe C Station Wagon, la vista posteriore

I consumi a batteria scarica

  • Misto urbano-extraurbano: 7,0 l/100 km (14,2 km/l)
    710 km di autonomia teorica
  • Autostrada: 6,6 l/100 km (15,1 km/l)
    755 km di autonomia teorica
  • Economy run: 4,6 l/100 km (21,7 km/l)
    1.085 km di autonomia teorica

Cosa dice la carta di circolazione

Modello Alimentazione Potenza Omologazione Massa a vuoto Emissioni CO2
(WLTP)
Mercedes C 300 de Plug-in hybrid Station Wagon AMG Line PREMIUM PLUS Ibrido
(Gasolio)
145 kW Euro 6d-ISC-FCM
(Risp Reg UE 2018/1832 AP)
2.090 kg 13 g/km

Dati

Vettura: Mercedes C 300 de Plug-in hybrid Station Wagon AMG Line PREMIUM PLUS
Listino base: 81.701 euro
Data prova: 11/12/2023
Meteo (partenza/arrivo): Pioggia, 13°/ Pioggia, 5°
Prezzo carburante: 1,744 euro/l (Gasolio) - 0,25 euro/kWh (elettricità)
Km del test: 880
Km totali all'inizio del test: 1.950
Velocità media nel tratto Roma-Forlì: 77 km/h
Pneumatici: Pirelli Sottozero 3 Winter 240 Serie II - 225/45 R18 95V M+S XL MO (Etichetta UE: D, B, 69 dB)

Consumi

Media "reale": 2,90 l/100 km (34,48 km/l)
Computer di bordo: 3,0 l/100 km
Alla pompa: 2,8 l/100 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

Conti in tasca

Spesa "reale": 24,56 euro (18,21 euro di benzina + 6,35 euro di elettricità)
Spesa mensile: 40,46 euro (800 km al mese) *
Quanto fa con 20 euro: 395 km *
Quanto fa con un pieno: 1.724 km
* Senza contare la spesa per l'elettricità

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.

Fotogallery: Mercedes Classe C Station Wagon