Lamborghini ha già annunciato l'abbandono dei motori a benzina in favore dell'elettrico a partire dalla seconda metà di questo decennio. Chi però vuole ancora acquistare una supercar della Casa del Toro è ancora in tempo, visto che il 2022 sarà l'ultimo anno in cui la gamma Lamborghini proporrà una vettura con il solo motore a combustione interna.

Ad anticipare questa svolta epocale è stato l'ad di Lamborghini, Stephan Winkelmann, che in un'intervista ad Automotive News Europe ha confermato l'addio alle "tradizionali" supercar spinte esclusivamente dal motore V12. L'ultima di questa specie in via di estinzione sarà la Lamborghini Aventador Ultimae.

Quattro modelli ibridi in arrivo nel 2022

Winkelmann ha poi detto che nel corso del 2022 Lamborghini presenterà quattro nuovi modelli che daranno il via all'era elettrificata della Casa di Sant'Agata Bolognese, ma ancora non è chiaro quali saranno queste nuove supercar e quando verranno svelate. Tra queste ci sarà di certo anche l'erede dell'Aventador che sarà proposta esclusivamente con un propulsore ibrido.

Fotogallery: L'erede della Lamborghini Aventador fotografata

Poche e per la maggior parte "top secret" sono le indiscrezioni che circondano invece le forme e le prestazioni della prima Lamborghini elettrica al 100%, attesa dopo il 2025. L'amministratore delegato si limita a dire che lo stile è ancora in via di definizione e che allo studio c'è anche un'inedita Lamborghini quattro porte "per l'utilizzo quotidiano".

Solo ibride plug-in dal 2023

Ricordiamo che Lamborghini ha già stanziato un investimento da 1,5 miliardi di euro per il passaggio alle supercar e hypercar ibride plug-in che saranno svelate a partire dal 2023. La sfida già citata da Winkelmann a maggio 2021 in un'intervista a Bloomberg è quella di ridurre le emissioni di CO2 della gamma senza andare a impattare sulle prestazioni delle sportive italiane, ovvero "cambiare tutto senza cambiare nulla", almeno per il cliente finale.

Per la cronaca, l'era ibrida (ma non plug-in) di Lamborghini è già iniziata ufficialmente con la Sián FKP 37 del 2019, sia Coupé che Roadster, e potrebbe presto essere rilanciata da una versione elettrificata della nuova Urus Evo.

Fotogallery: Lamborghini Aventador LP 780-4 Ultimae