Nei prossimi anni la gamma Mercedes cambierà radicalmente. La Casa della Stella semplificherà il proprio listino togliendo dal mercato i modelli maggiormente di nicchia e introducendo nuovi tipi di carrozzeria per rivolgersi a una clientela inedita.

Su quest’ultimo fronte arrivano interessanti aggiornamenti dalla Germania. Secondo la testata Handelsblatt, il brand vorrebbe lanciare una “baby Classe G”.

Stessa attitudine, ma filosofia diversa

Stando ai rumors, il progetto di questo nuovo modello sarebbe seguito in prima persona dal ceo tedesco Ola Kallenius, col debutto che potrebbe avvenire intorno al 2026. Al momento, si sa solo che non si chiamerà “GLG” e che non sarà imparentata a livello meccanico con la Classe G vera e propria.

Mercedes Ener-G-Force concept (2012)

Mercedes Ener-G-Force concept (2012)

Su questo nuovo modello, infatti, non ci sarà il telaio a longheroni e l’altezza da terra sarà più ridotta. Insomma, si tratterà di una Classe G “addomesticata”, ma sempre chiaramente riconoscibile con un look squadrato e un’attitudine al fuoristrada (non estremo).

Di fatto, la differenziazione dovrebbe essere la stessa operata da Ford tra la Bronco e la Bronco Sport: il primo è un fuoristrada senza compromessi, il secondo è un SUV più tradizionale.

Che aspetto potrebbe avere questa Mercedes? Più di una suggestione arrivare dal concept Ener-G-Force presentato nel 2012.

Non solo elettrica

La “baby G” potrebbe nascere dalla nuova piattaforma MMA di Mercedes che dal 2024 sarà impiegata per le future CLA, CLA Shooting Brake, GLA e GLB. L’architettura supporterebbe una configurazione a 800 Volt per la ricarica rapida, batterie di nuova generazione e un nuovo software sviluppato internamente dalla Casa.

Immagini spia Mercedes-Benz EQG

Mercedes EQG, le foto spia

Ma, stando ad alcune interviste passate rilasciate da portavoce del marchio, la piattaforma non sarebbe pensata solo per ospitare motori elettrici. Ciò significa che questa ipotetica Classe G potrebbe essere proposta anche in versione benzina o diesel, almeno per alcuni mercati. La nuova "vera" Classe G, invece, sarà solo l'elettrica EQG.

Fotogallery: Mercedes Ener-G-Force concept (2012)