La terza terza generazione della Porsche Cayenne è sul mercato da quasi sei anni, ma non è arrivato il momento di rinnovarla da cima a fondo? Come mai? Semplice, perché la prossima generazione del SUV di Zuffenhausen sarà 100% elettrica, ma ci vorrà ancora qualche anno per vederla. Si parla del 2025.

Come fare a ingannare l'attesa allora? Con un restyling presentato al Salone di Shanghai 2023. Un rinnovamento leggero per gli esterni a rinnovare - senza esagerare - il look della Cayenne, assieme a un ripensamento generale della plancia. Aggiungendo una razionalizzazione della gamma motori, senza naturalmente dimenticare l'elettrificazione.

Gli esterni

Pe la Cayenne 2023 da Zuffenhausen parlano di "uno dei più ampi aggiornamenti di prodotto nella storia di Porsche". Per rendersene conto basta guardarla negli occhi: le nuove luci sono molto simili a quelle della Taycan e ora di serie sono a LED, mentre come optional si possono avere proiettori Matrix LED HD con oltre 32.000 pixel per faro, controllabili individualmente. 

Porsche Cayenne (2023)

Porsche Cayenne, il frontale

Nuova è anche la mascherina, con presa d'aria ridisegnata che allarga il muso della Cayenne, a donarle un aspetto ancora più imponente. 

Stesso discorso per il posteriore con la sottile striscia luminosa, naturalmente a LED, che se da lontano appare uguale alla versione precedente, da vicino si nota il disegno tridimensionale. A terminare l'opera di rinnovamento ci pensano nuovi cerchi in lega, con misure comprese tra 20 e 22 pollici, una nuova palette colori per la carrozzeria. 

Porsche Cayenne (2023)

Porsche Cayenne 2023, il posteriore

Gli interni

Degli interni della Porsche Cayenne 2023 abbiamo già parlato. Sono i veri protagonisti del restyling del SUV della Cavallina, con la plancia fortemente ispirata a quella della Taycan e che ora ospita fino a 3 monitor: uno - curvo - per la strumentazione digitale, quello centrale per l'infotainment e un terzo a uso e consumo del passeggero anteriore. Qui si possono visualizzare anche film, nascosti al guidatore grazie a una speciale pellicola che esclude la vista laterale.

Porsche Cayenne (2023)

Porsche Cayenne 2023, gli interni

Per il resto qualità di materiali e assemblaggi sono, al solito, ai massimi livelli.

La meccanica

Trattandosi di un restyling non ci sono stati stravolgimenti, ma upgrade sì. Per esempio di serie tutti gli allestimenti della rinnovata Porsche Cayenne montano di serie il sistema PASM, come optional ci sono invece ammortizzatori adattivi ad aria con due valvole, per ottenere un maggior comfort grazie allo smorzamento in estensione e in compressione controllato separatamente.

Si passa con maggiore tranquillità sulle buche, ma non solo. Anche la guida più sportiva ne beneficia, con rollio più controllato.

Porsche Cayenne (2023)

Porsche Cayenne 2023 Coupé

Per quanto riguarda i motori c'è stata una razionalizzazione dell'offerta, ma nessun downsizing selvaggio. Anzi. Alla base dell'offerta c'è il V6 turbo di 3 litri da 353 CV e 500 Nm mentre - sorpresa sorpresa - la Porsche Cayenne S monta ora il V8 biturbo di 4 litri da 474 CV e 600 Nm, vale a dire 34 CV e 50 Nm in più rispetto alla vecchia S. Lo scatto da 0 a 100 km/h richiede ora 4,7" mentre la velocità massima è di 273 km/h.

Al top c'è la Cayenne E-Hybrid. Alla base del powertrain plug-in rimane il V6 mentre il motore elettrico è stato portato a 176 CV, per una potenza totale di 470 CV. Anche la batteria ha ricevuto un upgrade da passando da 17,9 a 25,9 kWh, per un'autonomia in modalità elettrica pari a 90 chilometri secondo il ciclo WLTP.

Porsche Cayenne (2023)

Porsche Cayenne E-Hybrid 2023

Ci sarà anche la Cayenne Turbo GT da 660 CV, disponibile però (quasi) esclusivamente negli USA

I prezzi

In arrivo sul mercato nel corso dell'estate la Porsche Cayenne 2023 avrà un prezzo di partenza fissato a 92.837 euro per arrivare ai 117.094 della S Coupé. Di serie sono previsti fari a LED, sistema PASM, cerchi da 20", sistema di assistenza al parcheggio anteriore e
posteriore con retrocamera e caricatore wireless per lo smartphone. 

Fotogallery: Porsche Cayenne 2023