Per la prima volta gli stabilimenti Ferrari di Maranello si accendono di luci con un inedito light show che è andato in scena ieri sera per celebrare gli oltre 5.000 lavoratori dell'azienda italiana.

Lo spettacolo di proiezioni luminose, che sarà replicato nei prossimi giorni, ha animato alcuni degli edifici più iconici della fabbrica emiliana, a partire dal viale Enzo Ferrari rischiarato per oltre un chilometro da immagini tridimensionali e architetture di luce realizzate con oltre quattrocento elementi a LED e laser a basso consumo energetico.

Light show Ferrari (2023), design center

Light show Ferrari (2023), design center

John Elkann, Presidente di Ferrari, descrive così il primo light show organizzato a Maranello:

"Un viaggio attraverso luci, suoni e immagini che riflette l’essenza di ciò che siamo, celebra i nostri successi, e ci guida verso un futuro ancora più luminoso."

Lo storico ingresso Ferrari è un maxi schermo

Si parte dall'arco di mattoni che incornicia lo storico ingresso Ferrari di Via Abetone Inferiore, spazio perfetto dove proiettare i video di alcune delle auto che hanno attraversato questo varco simbolico negli anni, a partire dalla Ferrari 125 S del 1947 per arrivare alla 499P che ha vinto l'ultima 24 Ore di Le Mans.

Light show Ferrari (2023), l'ingresso storico

Light show Ferrari (2023), l'ingresso storico

Sempre lungo il viale illuminato di rosso si incontra l'ex torre di verniciatura che diventa uno schermo su cui campeggiano i valori del Cavallino Rampante: la Persona e il Team, Tradizione e Innovazione, Passione e Risultato.

Light show Ferrari (2023), torre ex verniciatura

Light show Ferrari (2023), torre ex verniciatura

Poi ci sono i volti dei tanti dipendenti Ferrari che negli ultimi mesi sono stati coinvolti nel piano di azionariato diffuso che renderà ogni dipendente un socio dell'azienda.

La galleria del vento e il nuovo e-building

Anche la galleria del vento progettata da Renzo Piano fa parte del light show, con fasci colorati che riproducono all'esterno quei flussi aerodinamici che vengono creati e studiati all'interno dell'edificio.

Light show Ferrari (2023), galleria del vento

Light show Ferrari (2023), galleria del vento

Nello spettacolo di luci è inclusa anche una parte del futuro Ferrari, quell'e-building che è in costruzione al centro di un'area di 100.000 metri quadrati e che sarà inaugurato a giugno 2024.

"Questo speciale light show è dedicato agli uomini e alle donne di Ferrari"

John Elkann ha commentato:

"Tradizione e innovazione sono sempre stati valori chiave per noi di Ferrari. La nostra tradizione, di cui siamo orgogliosi, è alla base di ciò che continuiamo a costruire con coraggio e in modi inaspettati.

John Elkann

Questo speciale light show è dedicato agli uomini e alle donne di Ferrari che
rendono possibile lo straordinario, e alla nostra famiglia Ferrari presente in tutto il mondo che rende unica la nostra società."

Fotogallery: Light show Ferrari (2023)