L'invasione delle auto mild hybrid sembra inarrestabile, anche in casa Ford dove il motore 1.0 Ecoboost turbo a tre cilindri riceve la cura dell'ibrido leggero su quasi tutta la gamma. Dopo aver saggiato le doti della Ford Fiesta mild hybrid è arrivato il turno della Ford Focus 1.0 mild hybrid da 155 CV alle prese con la prova consumi reali Roma-Forlì.

La 5 porte compatta con il sistema mild hybrid a 48 volt sul tre cilindri a benzina ottiene nel percorso standard un consumo medio di 4,55 l/100 km (21,98 km/l) che si traduce in una spesa di 23,90 euro al distributore. Un risultato davvero buono in termini assoluti, ma leggermente inferiore alle migliori concorrenti.

Si fa notare tra le mild hybrid

Basta infatti scorrere la classifica dei consumi reali per trovare alcune rivali dirette, a benzina e mild hybrid, che hanno fatto meglio dei 4,55 l/100 km della Ford Focus 1.0 Ecoboost Hybrid 155 CV. Prima fra tutte è la Volkswagen Golf 1.5 eTSI EVO ACT DSG con i suoi 4,15 l/100 km (24,1 km/l), ma poco davanti alla Focus ci sono anche Mazda3 2.0L 122CV Skyactiv-G M Hybrid (4,30 l/100 km - 23,2 km/l) e Audi A3 Sedan 35 TFSI S tronic (4,30 l/100 km - 23,2 km/l).

Fotogallery: Ford Focus Mild Hybrid

Più della Ford Focus mild hybrid hanno invece consumato la Ford Puma 1.0 EcoBoost Hybrid 155CV che monta lo stesso motore (4,80 l/100 km - 20,8 km/l), la Mazda3 2.0 180 CV Skyactiv-X M Hybrid (4,90 l/100 km - 20,4 km/l) e, curiosamente, anche la Ford Focus Active 1.0 EcoBoost 125 CV Aut. senza mild hybrid (5,25 l/100 km - 19,0 km/l). 

155 CV e cambio manuale

L'auto provata è la Ford Focus 1.0 Ecoboost Hybrid 155 CV ST-Line X 5 porte, quella più potente e più ricca di allestimento, ma sempre con il cambio manuale a 6 marce. Il prezzo di listino con l'aggiunta di quasi tutti gli optional disponibili (dai cerchi da 18" al tetto apribile, fino ai fari full LED adattivi e all'head-up display) arriva a quota 34.500 euro, ma con le promozioni Ford sempre disponibili la cifra scende.

Ford Focus MhEV

Questa Focus 1.0 mild hybrid si dimostra scattante e veloce, agile in ogni situazione, con una discreta capacità di carico e spazio a bordo adatto a quattro persone. Bene anche il mantenimento corsia attivo, la frenata e l'assetto equilibrato per non stancare neppure nei lunghi viaggi, mentre un leggero pattinamento di potenza delle ruote anteriori è un elemento da tenere in conto. Peccato non si possa vere il cambio automatico assieme alla motorizzazione mild hybrid.

Anche "pestando" non esagera nei consumi

La prima Focus mild hybrid della storia mantiene consumi ridotti anche negli altri tragitti quotidiani, senza esagerare con la richiesta di benzina neppure nel difficile terreno cittadino.

Ford Focus, il Full test | Il Garage di Motor1.com

Anche i viaggi in autostrada non impongono pesanti balzelli da pagare al benzinaio, così come sorprende la "sobrietà" nella prova del massimo consumo in salita. Il serbatoio da 52 litri di benzina permette sempre buone autonomie con un pieno.

I consumi nelle varie situazioni di guida

  • Traffico in città (Roma): 7,3 l/100 km (13,6 km/l)
    707 km di autonomia
  • Misto urbano-extraurbano: 5,7 l/100 km (17,5 km/l)
    910 km di autonomia
  • Autostrada: 6,4 l/100 km (15,6 km/l)
    811 km di autonomia
  • Economy run: 3,9 l/100 km (25,6 km/l)
    1.331 km di autonomia
  • Massimo consumo: 18,8 l/100 km (5,3 km/l)
    275 km di autonomia

Cosa dice la carta di circolazione

Modello Alimentazione Potenza Omologazione Emissioni CO2
(NEDC)
Emissioni CO2
(WLTP)
Ford Focus 1.0 Ecoboost Hybrid 155 CV ST-Line X 5 porte Ibrido
(benzina)
114 kW Euro 6d-ISC-FCM 96 g/km 122 g/km

Dati

Vettura: Ford Focus 1.0 Ecoboost Hybrid 155 CV ST-Line X 5 porte
Listino base: 29.150 euro
Data prova: 11/12/2020
Meteo (partenza/arrivo): Variabile, 11°/Variabile, 7°
Prezzo carburante: 1,459 euro/l (Benzina)
Km del test: 881
Km totali all'inizio del test: 5.388
Velocità media nel tratto Roma-Forlì: 80 km/h
Pneumatici: Pirelli Winter Sottozero 3 - 235/40 R18 95V M+S MO XL (Etichetta UE: C, B, 72 dB)

Consumi

Media "reale": 4,55 l/100 km (21,98 km/l)
Computer di bordo: 4,5 l/100 km
Alla pompa: 4,6 l/100 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

Conti in tasca

Spesa "reale": 23,90 euro
Spesa mensile: 53,11 euro (800 km al mese)
Quanto fa con 20 euro: 301 km
Quanto fa con un pieno: 1.143 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.