Può un SUV fuoristrada lungo 4,75 metri, pesante quasi 2,5 tonnellate e con un motore diesel mild hybrid da 249 CV contenere i consumi di gasolio? La risposta è "quasi", almeno quella che arriva dalla mia prova consumi reali della Land Rover Defender 110 D250 MHEV.

La grande 4x4 britannica è riuscita infatti a registrare una media i consumo di 7,10 l/100 km (14,08 km/l) nel viaggio "canonico" di 360 km da Roma a Forlì, spendendo 45,85 euro per il gasolio del viaggio.

Non punta alla classifica consumi

Confrontando i 7,10 l/100 km della Defender con i risultati presenti nella classifica consumi reali, categoria auto diesel, noto subito che la Land Rover ha consumato più della media e che peggio di lei hanno fatto solo le vecchie Land Rover Discovery 3.0 SDV6 HSE del 2014 (7,20 l/100 km - 13,8 km/l) e Jeep Grand Cherokee 3.0 V6 Multijet II (7,30 l/100 km 13,7 km/l), sempre del 2014.

Land Rover Defender 2020MY

Land Rover Defender, la vista frontale

Per trovare SUV e fuoristrada di stazza e potenza simile che hanno consumato di meno devo partire dalla mild hybrid Land Rover Discovery R-Dynamic S D250 MHEV AWD Automatica (5,90 l/100 km -16,9 km/l) per arrivare a BMW X7 M50d (5,85 l/100 km - 17,0 km/l), Range Rover Velar D300 Mild Hybrid Diesel (5,55 l/100 km - 18,0 km/l) e alla capofila Mazda CX-60 3,3L e-Skyactiv D M Hybrid Boost 48V RWD (4,80 l/100 km - 20,8 km/l). Nessuna di queste è però altrettanto specializzata nella guida offroad quanto la Defender.

Lusso, robustezza e capacità offroad ai massimi livelli

L'auto del test è una Land Rover Defender 110 D250 MHEV AWD Automatico X-Dynamic SE, l'allestimento intermedio e già piuttosto ricco di dotazioni che ha di serie i cerchi da 20" scuri satinati, le luci a LED, i sedili anteriori elettrici, l'Impianto audio Meridian Sound System e i più importanti ausili alla guida.

Land Rover Defender 2020MY

Land Rover Defender, gli interni

Completata da vernice metallizzata, pacchetto nero esterno, pacchetto Advanced Off-Road Capability, vetri oscurati, fari a matrice di LED e gancio di traino elettrico, il prezzo di questa Defender arriva a quasi 93.000 euro.

Il risultato è un fuoristrada vero e altissimo con il comfort di un SUV, finiture lussuose e robuste al tempo stesso, spazioso in ogni direzione e di grande soddisfazione anche nella guida su strada asfaltata dove si nota più facilmente il peso (in curva e in frenata) e il baricentro alto.

La video prova della Land Rover Defender

In città l'efficienza si allontana

Nelle più comuni situazioni di guida la Land Rover Defender mild hybrid diesel con 249 CV (senza superbollo, quindi) si mantiene su livelli di consumo non proprio bassissimi, complice la massa, le forme poco aerodinamiche e la grande superficie frontale. In particolare l'uso nel denso traffico cittadino impone una maggiore richiesta di gasolio.

Il grande serbatoio da 89 litri permette comunque di avere sempre a disposizione un'autonomia elevata, nell'ordine mediamente degli 800 km e con punte abbondantemente oltre i 1.000 km con uno stile di guida molto attento su un percorso ideale, da economy run.

I consumi nelle varie condizioni di guida

  • Misto urbano-extraurbano: 11,0 l/100 km (9,0 km/l)
    801 km di autonomia teorica
  • Autostrada: 10,5 l/100 km (9,5 km/l)
    845 km di autonomia teorica
  • Economy run: 5,6 l/100 km (17,8 km/l)
    1.584 km di autonomia teorica

Cosa dice la scheda tecnica

Modello Alimentazione Potenza Omologazione Massa a vuoto Emissioni CO2
(WLTP)
Land Rover Defender 110 D250 MHEV AWD Automatico X-Dynamic SE Ibrido
(Gasolio)
183 kW Euro 6d-ISC-FCM
(Risp Reg UE 2018/1832 AP)
2.445 kg 231 g/km

Dati

Vettura: Land Rover Defender 110 D250 MHEV AWD Automatico X-Dynamic SE
Listino base: 85.300 euro
Data prova: 29/11/2023
Meteo (partenza/arrivo): Sereno, 14°/Sereno, 7°
Prezzo carburante: 1,794 euro/l (Gasolio)
Km del test: 874
Km totali all'inizio del test: 10.104
Velocità media nel tratto Roma-Forlì: 72 km/h
Pneumatici: Pirelli Scorpion Zero All Season - 255/60 R20 113V M+S XL JLR (Etichetta UE: C, B, 70 dB)

Consumi

Media "reale": 7,10 l/100 km (14,08 km/l)
Computer di bordo: 6,9 l/100 km
Alla pompa: 7,3 l/100 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

Conti in tasca

Spesa "reale": 45,85 euro
Spesa mensile: 101,90 euro (800 km al mese)
Quanto fa con 20 euro: 157 km
Quanto fa con un pieno: 1.254 km

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.

Fotogallery: Nuova Land Rover Defender