Batte la concorrenza di BMW Serie 1, Tesla Model 3, Porsche Taycan, Renault Clio, Toyota Corolla e Ford Puma

La Peugeot 208 è Auto dell’Anno 2020. Una premiazione avvenuta a porte chiuse per via della cancellazione del Salone di Ginevra, dove da anni ormai si tiene l’evento che nomina la novità più apprezzata dalla stampa europea specializzata. La piccola del Leone ha ottenuto 281 voti e succede alla Jaguar I-Pace, premiata lo scorso anno dopo un emozionante testa a testa con la Alpine A110 e primo modello della Casa inglese a portare a casa il premio.

La concorrenza per la Peugeot 208 era eterogena e formata da BMW Serie 1, Renault Clio, Tesla Model 3, Porsche Taycan, Ford Puma e Toyota Corolla, arrivate in finale dopo la scrematura finale tra i 35 modelli arrivati in nomination. Il podio è completato dalle 2 elettriche in gara: Tesla Model 3 con 242 punti e Porsche Taycan con 222.

Come hanno votato

La Peugeot 208 ha staccato le concorrenti con votazioni sempre alte in tutti i paesi. Di seguito eccome le auto preferite nelle varie nazioni votanti:

Nazione

Modello con più voti

Austria

Ford Puma

Belgio

Renault Clio

Repubblica Ceca

Toyota Corolla

Danimarca

Tesla Model 3

Finlandia

Renault Clio

Francia

Renault Clio

Germania

Porsche Taycan

Grecia

Peugeot 208

Ungheria

Tesla Model 3

Irlanda

Toyota Corolla

Italia

1) Peugeot 208 2) Tesla Model 3 e Toyota Corolla

Lussemburgo

Peugeot 208

Olanda

Tesla Model 3

Norvegia

Tesla Model 3

Polonia

Tesla Model 3

Portogallo

Peugeot 208

Russia

Tesla Model 3

Slovenia

Ford Puma

Spagna

Peugeot 208

Svezia

Tesla Model 3

Svizzera

Peugeot 208/Porsche Taycan

Turchia

Tesla Model 3

Regno Unito

Porsche Taycan

Balza all'occhio come i paesi del nord Europa abbiano votato in maniera massicia la Tesla Model 3, a conferma di come l'elettrico da quelle parti sia ormai una realtà più che apprezzata e permettendole di conquistare il secondo gradino del podio. La berlina elettrica di Elon Musk, auto elettrica più venduta al mondo, ha conquistato anche i giurati italiani, piazzandosi al secondo posto con 24 punti a parimerito con la Toyota Corolla.

La classifica finale

Modello Punti
Peugeot 208 281
Tesla Model 3 242
Porsche Taycan 222
Renault Clio 211
Ford Puma 209
Toyota Corolla 152
BMW Serie 1 133

Tutta nuova e anche elettrica

Con la nuova 208 Peugeot si porta a casa la sesta affermazione nel premio Auto dell'Anno dopo i successi con 504 (1969), 405 (1988), 307 (2002), 308 (2014) e 3008 (2017). Un modello importante per la Casa del Leone, nato sulla nuova piattaforma CMP capace di ospitare sia motori endotermici sia unità 100% elettriche. Nasce così la Peugeot e-208, con autonomia di 340 km, sufficienti per uscire dalla città senza dover costantemente controllare l'autonomia residua.

Strettamente imparentata con le cugine DS 3 Crossback e nuova Opel Corsa (con le quali condivide la piattaforma) la nuova Peugeot 208 rappresenta anche un nuovo passo nel design, evolvendo gli stilemi portati al debutto dalla nuova 508. In Italia è in vendita ormai da qualche mese con listino che parte da 15.150 euro per le endotermiche e da 33.600 per l'elettrica.

Fotogallery: Nuova Peugeot 208 (2019)