Tutte le mild hybrid e le ibride plug-in a gasolio libere da blocchi e domeniche ecologiche

Vi occorre un'auto con cui affrontare lunghi viaggi autostradali spendendo cifre ragionevoli per il carburante, ma avete escluso il diesel per paura di rimanere a piedi in città causa blocco del traffico?

L'auto elettrica non è ancora “la soluzione” per via del costo elevato e dei vincoli di autonomia/ricarica. Dunque il pensiero va alle auto full hybrid a alle ibride plug-in (qui la classifica consumi) che però nelle tratte autostradali consumano più di un diesel tradizionale. La buona notizia per chi fa tanti chilometri è che esiste ancora una tipologia di motore diesel in grado di bypassare le limitazioni alla circolazione cittadine e cioè il diesel ibrido.

Una soluzione è l'ibrido diesel, anche "mild"

Parliamo più precisamente di due tipologie di diesel elettrificato, quali il mild hybrid e plug-in hybrid, (full hybrid a gasolio al momento non ne esistono) disponibili su alcuni modelli di fascia medio alta.

Auto ibrida diesel, il libretto

Con queste auto diesel dotate di ibrido "leggero" o "alla spina" è infatti possibile evitare gli stop ai diesel che sempre più spesso vengono imposti nelle grandi città, dato che sulla carta di circolazione (il libretto) deve essere riportata la dicitura "ibrido" e questa categoria di vetture è solitamente esentata dal fermo per smog o domeniche ecologiche.

Prima dell'acquisto attenzione quindi al libretto, assicurandosi che al riquadro 2, rigo P.3 ci sia la scritta "ibrido". Può infatti accadere, sempre più raramente, che auto mild hybrid siano invece omologate a benzina o gasolio per via di alcuni dettagli tecnici. 

Guida all'acquisto

Per orientare l'acquisto di queste auto diesel che - salvo cambi di rotta improvvisi delle amministrazioni locali - sfuggono ai più comuni blocchi del traffico ed effettivamente hanno livelli di emissioni inferiori alle versioni "tradizionali", abbiamo deciso di stilare una guida alle ibride diesel divise per marca (sia mild che plug-in), riportando per ognuna anche i dati tecnici, il consumo, le emissioni di CO2 e il prezzo di listino.

Come potete vedere voi stessi la scelta è davvero ampia e si va dalle berline alle coupé passando per le station wagon, le cabriolet, le sportive e i tanto amati SUV e crossover. C'è solo l'imbarazzo della scelta!

Audi

Fotogallery: Audi, tutte le mild hybrid diesel

Seguendo l'ordine alfabetico troviamo al primo posto la folta gamma diesel mild hybrid di Audi, il marchio che offre la scelta più ampia di modelli, carrozzerie e potenze nei suoi listini. Con il logo dei Quattro Anelli troviamo praticamente ogni tipo di auto diesel con l'ibrido leggero, a partire dalla media Audi A4 30 TDI per arrivare alla poderosa Audi SQ8 TDI. Vediamole una per una.

Modello Motore Consumi (NEDC) Emissioni CO2 (NEDC) Prezzo base
Audi A4 30 TDI S tronic 2.0 diesel 4 cilindri
136 CV, 320 Nm, 12V
3,8 l/100 km 100 g/km 40.300 euro
41.900 euro (Avant)
Audi A4 35 TDI S tronic 2.0 diesel 4 cilindri
163 CV, 380 Nm, 12V
3,7 l/100 km 98 g/km 42.150 euro
43.750 euro (Avant)
Audi S4 TDI quattro tiptronic 3.0 diesel V6
347 CV, 700 Nm, 48V
6,1 l/100 km 160-163 g/km 74.650 euro
76.250 euro + Ecotassa (Avant)
Audi A5 Sportback 35 TDI S tronic 2.0 diesel 4 cilindri
163 CV, 380 Nm, 12V
3,7 l/100 km 98 g/km 49.100 euro
Audi A5 Coupé 35 TDI S tronic 2.0 diesel 4 cilindri
163 CV, 380 Nm, 12V
3,7 l/100 km 98 g/km 49.100 euro
Audi A5 Cabriolet 35 TDI S tronic 2.0 diesel 4 cilindri
163 CV, 380 Nm, 12V
4,2 l/100 km 111 g/km 56.100 euro
Audi S5 Sportback TDI quattro tiptronic 3.0 diesel V6
347 CV, 700 Nm, 48V
6,1 l/100 km 160-162 g/km 79.900 euro (+ Ecotassa)
Audi S5 Coupé TDI quattro tiptronic 3.0 diesel V6
347 CV, 700 Nm, 48V
6,1 l/100 km 160-161 g/km 79.900 euro (+ Ecotassa)
Audi Q5 30 TDI S tronic 2.0 diesel 4 cilindri
136 CV, 320 Nm, 12V
4,5 l/100 km 119 g/km 45.200 euro
Audi Q5 35 TDI S tronic 2.0 diesel 4 cilindri
163 CV, 380 Nm, 12V
4,5 l/100 km 117 g/km 46.900 euro
Audi Q5 40 TDI quattro S tronic 2.0 diesel 4 cilindri
204 CV, 400 Nm, 12V
5,2 l/100 km 137 g/km 52.250 euro
Audi SQ5 TDI quattro tiptronic 3.0 diesel V6
347 CV, 700 Nm, 48V
6,6 l/100 km 172 g/km 75.450 euro + Ecotassa
Audi A6 35 TDI S tronic 2.0 diesel 4 cilindri
163 CV, 370 Nm, 12V
4,1 l/100 km 107 g/km 52.750 euro
55.550 euro (Avant)
Audi A6 40 TDI S tronic 2.0 diesel 4 cilindri
204 CV, 400 Nm, 12V
4,3 l/100 km 113 g/km 54.850 euro
57.650 euro (Avant)
Audi A6 45 TDI quattro tiptronic 3.0 diesel V6
231 CV, 500 Nm, 48V
5,5 l/100 km 145 g/km 62.100 euro
64.900 euro (Avant)
Audi A6 50 TDI quattro tiptronic 3.0 diesel V6
286 CV, 620 Nm, 48V
5,5 l/100 km 145 g/km 63.850 euro
66.650 euro (Avant)
Audi S6 TDI quattro tiptronic 3.0 diesel V6
349 CV, 700 Nm, 48V
6,2 l/100 km 164 g/km 81.200 euro + Ecotassa
83.600 euro + Ecotassa (Avant)
Audi A6 allroad quattro 45 TDI tiptronic 3.0 diesel V6
231 CV, 500 Nm, 48V
5,8 l/100 km 152 g/km 68.100 euro
Audi A6 allroad quattro 50 TDI tiptronic 3.0 diesel V6
286 CV, 620 Nm, 48V
5,8 l/100 km 152 g/km 69.850 euro
Audi A6 allroad quattro 55 TDI tiptronic 3.0 diesel V6
349 CV, 700 Nm, 48V
6,4 l/100 km 168 g/km 76.200 euro + Ecotassa
Audi A7 Sportback 40 TDI S tronic 2.0 diesel 4 cilindri
204 CV, 400 Nm, 12V
4,4 l/100 km 117 g/km 63.650 euro
Audi A7 Sportback 45 TDI quattro tiptronic 3.0 diesel V6
231 CV, 500 Nm, 48V
5,5 l/100 km 145 g/km 71.750 euro
Audi A7 Sportback 50 TDI quattro tiptronic 3.0 diesel V6
286 CV, 620 Nm, 48V
5,5 l/100 km 145 g/km 74.800 euro
Audi S7 Sportback TDI quattro tiptronic 3.0 diesel V6
349 CV, 700 Nm, 48V
6,5 l/100 km 170 g/km 90.950 euro + Ecotassa
Audi Q7 45 TDI quattro tiptronic 3.0 diesel V6
231 CV, 500 Nm, 48V
6,8 l/100 km 180 g/km 71.300 euro + Ecotassa
Audi Q7 50 TDI quattro tiptronic 3.0 diesel V6
286 CV, 620 Nm, 48V
6,7 l/100 km 175 g/km 72.000 euro + Ecotassa
Audi A8 50 TDI quattro tiptronic 3.0 diesel V6
286 CV, 600 Nm, 48V
5,7 l/100 km 151 g/km 96.200 euro
Audi A8 60 TDI quattro tiptronic 4.0 diesel V8
435 CV, 900 Nm, 48V
7,2 l/100 km 189 g/km 118.400 euro + Ecotassa
Audi Q8 45 TDI quattro tiptronic 3.0 diesel V6
231 CV, 500 Nm, 48V
6,8 l/100 km 178 g/km 77.600 euro + Ecotassa
Audi Q8 50 TDI quattro tiptronic 3.0 diesel V6
286 CV, 600 Nm, 48V
6,9 l/100 km 180 g/km 79.550 euro + Ecotassa
Audi SQ8 TDI quattro tiptronic 4.0 diesel V8
435 CV, 900 Nm, 48V
7,8 l/100 km 204 g/km 119.750 euro + Ecotassa

BMW

Fotogallery: BMW, tutte le mild hybrid diesel

La Casa di Monaco di Baviera inizia ora a rispondere ad Audi con una serie di modelli mild hybrid diesel già in vendita e alcuni annunciati in arrivo entro la primavera del 2020. BMW offre berline, station wagon e SUV che per il momento vedono già presente nei listini la sola BMW 520d e 520d Touring. Eccole tutte qui riunite per farsi un'idea più chiara su queste tedesche diesel con l'elettrificazione leggera anti blocco del traffico.

Modello Motore Consumi (NEDC) Emissioni CO2 (NEDC) Prezzo base
BMW 320d 2.0 diesel 4 cilindri
190 CV, 400 Nm, 48V
4,0 l/100 km 105 g/km Primavera 2020
BMW 320d xDrive 2.0 diesel 4 cilindri
190 CV, 400 Nm, 48V
4,3 l/100 km 117 g/km Primavera 2020
BMW M340d xDrive 3.0 diesel 6 cilindri in linea
340 CV, 700 Nm, 48V
5,3 l/100 km 139 g/km Aprile 2020
BMW M340d xDrive Touring 3.0 diesel 6 cilindri in linea
340 CV, 700 Nm, 48V
5,4 l/100 km 143 g/km Aprile 2020
BMW X3 xDrive20d 2.0 diesel 4 cilindri
190 CV, 400 Nm, 48V
4,8 l/100 km 126 g/km Primavera 2020
BMW X4 xDrive20d 2.0 diesel 4 cilindri
190 CV, 400 Nm, 48V
4,8 l/100 km 126 g/km Primavera 2020
BMW 520d 2.0 diesel 4 cilindri
190 CV, 400 Nm, 48V
4,1 l/100 km 108 g/km 55.650 euro
58.200 euro (Touring)
BMW 520d xDrive 2.0 diesel 4 cilindri
190 CV, 400 Nm, 48V
4,5 l/100 km 117 g/km 58.100 euro
60.700 euro (Touring)
BMW X5 xDrive40d 3.0 diesel 6 cilindri in linea
340 CV, 700 Nm, 48V
5,9 l/100 km 154-167 g/km Maggio 2020
(+ Ecotassa)
BMW X6 xDrive40d 3.0 diesel 6 cilindri in linea
340 CV, 700 Nm, 48V
5,8 l/100 km 153-164 g/km

Maggio 2020
(+ Ecotassa)

Ford

Fotogallery: Nuova Ford Kuga

Al momento l'elettrificazione della gamma Ford a gasolio coinvolge solo la nuova Kuga che monta il 2.0 diesel da 150 CV. Quest'unica mild hybrid diesel è affiancata da diversi modelli ibridi e ibridi plug-in a benzina.

Modello Motore Consumi (NEDC) Emissioni CO2 (NEDC) Prezzo base
Ford Kuga 2.0 EcoBlue Hybrid 2.0 diesel 4 cilindri
150 CV, 370 Nm, 48V
5,0 l/100 km 111 g/km 32.000 euro

Hyundai

Fotogallery: Hyundai Tucson restyling 2018

In casa Hyundai l'ibrido diesel prende il nome di Tucson. Il SUV coreano sfrutta il 1.6 CRDi elettrificato, sia a trazione anteriore che integrale, con cambio manuale o automatico DCT. Il top di gamma è il 2.0 CRDi da 185 CV in configurazione 4WD e con cambio automatico a 8 marce.

Modello Motore Consumi (NEDC) Emissioni CO2 (NEDC) Prezzo base
Hyundai Tucson 1.6 CRDi 2WD MT 48V 1.6 diesel 4 cilindri
115 CV, 280 Nm, 48V
4,2 l/100 km 110 g/km 31.400 euro
Hyundai Tucson 1.6 CRDi 136 CV 2WD MT 48V 1.6 diesel 4 cilindri
136 CV, 320 Nm, 48V
4,2 l/100 km 110 g/km 32.700 euro
Hyundai Tucson 1.6 CRDi 136 CV 2WD DCT 48V 1.6 diesel 4 cilindri
136 CV, 320 Nm, 48V
4,3 l/100 km 114 g/km 34.400 euro
Hyundai Tucson 1.6 CRDi 136 CV 4WD MT 48V 1.6 diesel 4 cilindri
136 CV, 320 Nm, 48V
4,7 l/100 km 123 g/km 34.700 euro
Hyundai Tucson 1.6 CRDi 136 CV 4WD DCT 48V 1.6 diesel 4 cilindri
136 CV, 320 Nm, 48V
4,7 l/100 km 125 g/km 36.400 euro
Hyundai Tucson 2.0 CRDi 185CV 48V 8AT 4WD 2.0 diesel 4 cilindri
185 CV, 400 Nm, 48V
5,5 l/100 km 145 g/km 40.600 euro

Kia

Fotogallery: Kia Sportage restyling 2019

Kia cala un poker di ibride "mild" diesel sulla stessa base Sportage. Il trucco è quello di proporre due livelli di potenza del 1.6 CRDi, anche a trazione integrale e il 2.0 CRDi da 185 CV. Con i suoi 28.000 euro di partenza è il modello mild hybrid a gasolio più economico sul mercato.

Modello Motore Consumi (NEDC) Emissioni CO2 (NEDC) Prezzo base
Kia Sportage 1.6 CRDi 115 CV Mild Hybrid 1.6 diesel 4 cilindri
115 CV, 280 Nm, 48V
4,2 l/100 km 110 g/km 28.000 euro
Kia Sportage 1.6 CRDi 136 CV DCT Mild Hybrid 1.6 diesel 4 cilindri
136 CV, 320 Nm, 48V
4,3 l/100 km 114 g/km 30.500 euro
Kia Sportage 1.6 CRDi 136 CV AWD DCT Mild Hybrid 1.6 diesel 4 cilindri
136 CV, 320 Nm, 48V
4,7 l/100 km 125 g/km 34.750 euro
Kia Sportage 2.0 CRDi 185 CV AWD AT8 Mild Hybrid 2.0 diesel 4 cilindri
185 CV, 400 Nm, 48V
5,6 l/100 km 148 g/km 36.000 euro

Land Rover

Fotogallery: Range Rover Evoque 2019

Da Land Rover arrivano sei diverse proposte divise in due modelli: Discovery Sport e Range Rover Evoque. Tutte montano la versione elettrificata del 2.0 diesel inglese, in tre livelli di potenza e sempre abbinato alla trazione integrale.

Fotogallery: Land Rover Discovery Sport restyling

Modello Motore Consumi (NEDC) Emissioni CO2 (NEDC) Prezzo base
Land Rover Discovery Sport D150 MHEV 2.0 diesel 4 cilindri
150 CV, 380 Nm, 48V
5,5 l/100 km 144 g/km 44.200 euro
Land Rover Discovery Sport D180 MHEV 2.0 diesel 4 cilindri
180 CV, 430 Nm, 48V
5,6 l/100 km 147 g/km 46.350 euro
Land Rover Discovery Sport D240 MHEV 2.0 diesel 4 cilindri
240 CV, 500 Nm, 48V
5,6 l/100 km 147 g/km 50.150 euro
Range Rover Evoque D150 AWD 2.0 diesel 4 cilindri
150 CV, 380 Nm, 48V
5,4 l/100 km 142 g/km 45.300 euro
Range Rover Evoque D180 AWD 2.0 diesel 4 cilindri
180 CV, 430 Nm, 48V
5,5 l/100 km 145 g/km 47.450 euro
Range Rover Evoque D240 AWD 2.0 diesel 4 cilindri
240 CV, 500 Nm, 48V
5,9-6,4 l/100 km 159-168 g/km 51.350 euro (+ Ecotassa)

Mercedes

Fotogallery: Mercedes, tutte le ibride plug-in diesel

Mercedes punta tutto sulle ibride plug-in diesel, evitando per il momento le mild hybrid diesel e in questo è al momento l'unica sul mercato. Classe C, Classe C Wagon, Classe E, GLE sono le offerte del gasolio elettrificato della Stella, tutte spinte dal due litri diesel con due livelli di potenza e ricarica alla spina.

La Classe C può anche rientrare nei limiti dei 61.000 euro per avere l'Ecobonus. La grande GLE 350 de ha anche un doppio primato: è l'unica con la ricarica veloce a corrente continua e un'autonomia elettrica record da 100 km.

Modello Motore Consumi (NEDC) Emissioni CO2 (NEDC) Prezzo base
Mercedes C 300 de EQ-Power 2.0 diesel 4 cilindri
306 CV, 400 Nm, 48V
1,4 l/100 km 38 g/km 53.266 euro (- Ecobonus)
Mercedes C 300 de Station Wagon EQ-POWER 2.0 diesel 4 cilindri
306 CV, 400 Nm, 48V
1,5 l/100 km 39 g/km 54.646 euro (- Ecobonus)
Mercedes E 300 de EQ-Power 2.0 diesel 4 cilindri
306 CV, 400 Nm, 48V
1,7 l/100 km 41 g/km 66.571 euro
Mercedes GLE 350 de EQ-Power 4MATIC 2.0 diesel 4 cilindri
330 CV, 400+440 Nm, 48V
1,1 l/100 km 29 g/km 80.084 euro
Mercedes GLE 350 de 4MATIC Coupé 2.0 diesel 4 cilindri
330 CV, 400+440 Nm, 48V
1,1 l/100 km 30 g/km Primavera 2020

Volvo

Fotogallery: Volvo XC60 B4 e B5

Anche Volvo ha ora la sua gamma mild hybrid diesel, per ora dedicata alla XC40 B4 e B5. Il SUV medio svedese sfrutto un classico turbodiesel di due litri abbinato ad un motore elettrico, con due livelli di potenza e trazione integrale.

Modello Motore Consumi (NEDC) Emissioni CO2 (NEDC) Prezzo base
Volvo XC60 B4 (Diesel) AWD Geartronic 2.0 diesel 4 cilindri
211 CV, 420 Nm, 48V
5,4 l/100 km 142 g/km 51.950 euro
Volvo XC60 B5 (Diesel) AWD Geartronic 2.0 diesel 4 cilindri
249 CV, 400 Nm, 48V
5,4 l/100 km 142 g/km 55.800 euro

Un piccolo ripasso sulle ibride

Ricordiamo che le auto mild hybrid rappresentano la forma più semplice di elettrificazione, una soluzione che prevede un piccolo motore elettrico aggiuntivo a quello termico per aiutarlo nelle accelerazioni e per recuperare energia in frenata, il tutto nell'ottica di ridurre in parte consumi ed emissioni. A seconda del tipo di impianto mild hybrid e delle possibilità di "veleggio" a motore spento e altre funzioni si dividono in mild hybrid a 12 o 48 volt. Le auto full hybrid, portate al successo da Toyota, hanno invece la possibilità di percorrere una manciata di chilometri in modalità puramente elettrica e il continuo alternarsi dei due motori consente di ridurre ulteriormente consumi ed emissioni. Le auto ibride plug-in sono al vertice della categoria auto con doppio motore (termico ed elettrico), in tutto simili alle full hybrid, ma con in più la capacità di ricaricarsi "alla spina" e di percorrere mediamente una cinquantina di chilometri in elettrico.

Auto ibrida diesel, il libretto

Tutte, indistintamente dalla tecnologia utilizzata, hanno l'omologazione "ibrido" sulla carta di circolazione nel riquadro 2 al rigo P.3. Questo le permette di superare la maggior parte dei blocchi del traffico e di ottenere, in molte regioni, l'esenzione del bollo auto. Alcune (come il Lazio e la provincia di Trento) fanno invece una distinzione fra ibride benzina-elettrico e ibride benzina-diesel, escludendo queste ultime dall'esenzione. In alcune città italiane le auto ibride (benzina o diesel) hanno anche l'agevolazione del parcheggio gratis sulle strisce blu. Al momento non è però dato sapere se nei prossimi mesi o anni le varie amministrazioni locali prenderanno di mira, dopo le diesel, anche le ibride diesel, estendendo anche alle auto a gasolio elettrificate le limitazioni alla circolazione nelle giornate a più alto inquinamento