Quali auto vi sono piaciute di più quest'anno? Classica domanda di fine dicembre, quando tutti tirano le somme e anche qui a Motor1 guardiamo ai 12 mesi passati per vedere quali video, tra i 372 pubblicati (si, più di uno al giorno), vi sono piaciuti di più.

E si, i SUV vi piacciono, ma non solo loro. Se infatti i modelli ad assetto più o meno rialzato viaggiano su visualizzazioni da top 10, quando si parla di supercar i click volano altissimi. Se poi le supercar sono più speciali che mai i click quasi partono in automatico.

I cavalli presenti nella top 10 dei video più visti del 2021 sul nostro canale non si contano, raggiungendo cifre a più zeri, con motori a regalare incantevoli armonie come colonne sonore. Al loro fianco modelli ben più "umani", con potenze da tutti i giorni, o piccole sportive tutto pepe di oggi e di ieri. Ora però bando alle ciance ed ecco la classifica.

Una Lamborghini da 4.000 CV per sfrecciare sull'acqua

external_image

A piazzarsi davanti a tutti nella classifica dei video più visti del 2021 non è un'auto bensì un motoscafo. Ben 4.000 CV per il Tecnomar for Lamborghini 63, praticamente la controparte acquatica della Lamborghini Sian. Per entrambi sono 63 le unità previste per la produzione, con prezzi equiparabili: 3,1 milioni di euro per il motoscafo, 3 per la prima Lambo elettrificata.

Un gioiello per sfrecciare a 60 nodi (111 km/h) tra le onde immersi in lusso esclusivo.

Lamborghini Urus, perché comprarla e perché no

external_image

Ancora Lamborghini, ancora un modello speciale. Già perché prima della Urus solo la LM002 aveva provato a rialzare l'assetto di una creatura di Sant'Agata, ma con forme da fuoristrada tiratura ben diverse. La LM002 "tirò" infatti 301 unità, mentre la Urus ha praticamente fatto raddoppiare la produzione di Lamborghini.

Un SUV esagerato con un V8 da 650 CV pronto a ruggire, prestazioni da supercar e prezzo non per tutti. E se volete sapere come va, non dovete fare altro che guardarvi il nostro Perché Comprarla.

Sfida, Lancia Delta Integrale vs Yaris GR

external_image

Da quando è stata presentata la Toyota Yaris GR è stata spesso accostata alla mitica Lancia Delta Integrale, immortale amore per i petrol head di tutto il mondo. E così abbiamo chiamato Davide Cironi, che una Delta Integrale la possiede, e con Andrea a una Yaris GR siamo andati sulle strade a lui (e a noi) tanto care per una chiacchierata su ruote, tra nostalgie per un passato che non tornerà e stupore per un presente che sa ancora emozionare tanto, senza doversi accompagnare per forza a cavallerie esagerate.

Ferrari Daytona SP3, i segreti della nuova Icona da 2 milioni di euro

external_image

Icona. Mai nome fu più azzeccato per un'auto come la Ferrari Daytona SP3, ultima nata del progetto che a Maranello punta a creare vetture esclusive in tiratura limitatissima. Tutto è iniziato con le Monza SP1 ed SP3 e a fine 2021 continua con questa reinterpretazione in chiave moderna delle auto che hanno fatto grande il Cavallino tra gli sport prototipi anni '60 e '70.

Una meraviglia senza tempo che abbiamo potuto vedere dal vivo in esclusiva, con un cicerone d'eccezione: Flavio Manzoni, l'uomo dietro le matite che da più di 10 anni guida lo stile del Cavallino.

Cupra Formentor, perché comprarla e perché no

external_image

La prima auto 100% Cupra ha forme da crossover e potenze adatte a tutti i gusti, da 150 a 390 CV, con motorizzazioni diesel, benzina e ibrida plug-in. Un modello poliedrico che porta su strada sempre lo stesso DNA sportivo tipico del brand spagnolo, a prescindere dalla cavalleria che può scaricare su strada. Noi abbiamo provato la versione da 310 CV della Cupra Formentor. Come va? La risposta è a un click di distanza nel nostro Perché Comprarla.

L'ultimo V12? Prova della Lamborghini Sian

external_image

E 3: Lamborghini si prende anche la posizione numero 6 della nostra classifica dei video più visti del 2021 con la prova della Sian, la prima Lambo che non si accontenta di un motore endotermico, affiancandogli un sistema elettrico. Ma, alla Lamborghini maniera, non si tratta di un sistema normale: al glorioso V12 infatti sono affiancati supercapacitori in grado di regalare 3 volte la potenza di un sistema mild hybrid, con 1/3 del peso. Il totale dice 819 CV, ma i numeri non possono descrivere tutto ciò che si prova a bordo della Lamborghini più potente di sempre.

Ho comprato una Maserati MC20: ho fatto bene?

external_image

La Motor Valley è grande protagonista della nostra top 10 e c'è spazio anche per la Maserati MC20, la sportiva della rinascita del Tridente, erede spirituale di quella MC12 che tanto ha fatto emozionare e sognare gli appassionati. Solo che questa volta la base non è "presa in prestito" da Ferrari ma sviluppata internamente, compreso il V6 di 3 litri battezzato Nettuno, capace di 630 CV e con una voce che sa incantare alla prima nota.

Hyundai Tucson, perché comprarla e perché no

external_image

Come detto all'inizio, se non ci sono supercar di mezzo lo spazio è tutto dei SUV. Come la Hyundai Tucson, tra le ultime arrivate nella gamma della Casa coreana con la nuova generazione, a spaziare in tutto l'universo dell'elettrificazione, dal mild-hybrid al plug-in hybrid, passando per il full-hybrid, assieme a un stile completamente nuovo e una grande iniezione di tecnologia. Un modello apprezzato da voi e dal mercato, protagonista di uno dei nostri Perché Comprarla.

Peugeot 3008, perché comprarla e perché no

external_image

Ha cambiato faccia a fine 2020 la Peugeot 3008, protagonista di un restyling di metà carriera che non ne ha stravolto le dimensioni, aggiungendo ancora più tecnologia e mantenendo la presenza della motorizzazione ibrida plug-in che, nella sua versione più potente, tocca i 300 CV.

Come va la Renault Arkana, il SUV coupé ibrido da 30.000 euro

external_image

Chiude la top 10 dei video più visti del 2021 sul nostro canale Youtube la Renault Arkana, primo SUV coupé della Casa francese basato sulla piattaforma CMF-B (quella di Clio e Captur), disponibile anche con powertrain mild-hybrid o full hybrid. L'arredamento interno è quello ormai classico delle Renault più moderne e, nonostante il lunotto che scende dolce verso la coda, il bagagliaio non fa rimpiangere i SUV tradizionali grazie ai suoi 518 litri di capienza.